Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Graziano: “Priorità assoluta per il rilancio economico"

Geologi, a Roma oggi il Professional Day


Geologi, a Roma oggi il Professional Day
19/02/2013, 12:13

Si uniscono le professioni dell’area tecnica e proprio nel giorno del Professional Day

lanciano insieme da Roma , 12 proposte per la crescita sostenibile .

“Riprogettare l’Italia per tornare a crescere” questo è il titolo del testo  firmato da Geologi, Biologi, Chimici, Dottori Agronomi e Dottori Forestali, Geometri, Ingegneri, Periti agrari, Periti industriali, Tecnologi alimentari  e presentato oggi a Roma, in occasione del Professional Day .

Ecco i 12 punti : un Piano Nazionale di difesa dal rischio sismico ed idrogeologico. Promuovere il Fascicolo del Fabbricato e una nuova anagrafe immobiliare . Fermare la cementificazione e promuovere il riutilizzo del costruito . Bonificare le abitazioni dai materiali edilizi nocivi. Sostenere la rottamazione degli impianti elettrici , il risparmio energetico. Rilanciare la Green Economy con la gestione sostenibile dei rifiuti . Più trasparenza con gli Open Data per una pubblica amministrazione efficiente. Favorire la devolution professionale , innovare per crescere e fare dell’agroalimentare e del paesaggio il motore della crescita , della qualità della vita e della manutenzione dell’ambiente e del territorio .

Soddisfazione è stata espressa da Gian Vito Graziano , Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi . “ Tutte le professioni hanno riconosciuto l’importanza di un Piano Nazionale di difesa dal rischio sismico ed idrogeologico – ha affermato il Presidente dei Geologi intervenendo al Professional Day in corso a Roma – riprendendo nel testo presentato oggi a Roma  , quasi tutti e 12 punti del Manifesto dei Geologi . Dunque la difesa del suolo è la priorità per il rilancio economico dell’Italia”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©