Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Il conduttore esce sconfitto dalla tv spazzatura

GF9 batte Matrix


GF9 batte Matrix
11/02/2009, 09:02

Bufera a Matrix dopo la rottura tra Mentana e Mediaset. Il programma è sospeso da stasera "a causa delle dimissioni del conduttore" fino a data da stabilire. 

I giornalisti del Tg5 e di Videonews, la testata alla quale fa capo Matrix, hanno deciso all'unanimità di proclamare da subito lo stato di agitazione e una giornata di sciopero per martedì 17 febbraio, dopo un'assemblea alla quale hanno partecipato anche colleghi del Tg4, Studio aperto, Sport Mediaset e Tg Com.

Nel documento approvato dall'assemblea, i giornalisti del Tg5 e di Videonews "respingono con forza la decisione dell'azienda di sospendere il programma Matrix, realizzata in modi e tempi inaccettabili" e si impegnano "a non occupare gli spazi di Matrix finché il programma resterà sospeso".

Mediaset ha accettato le dimissioni presentate da Mentana e "respinge tutte le sue motivazioni, nella convinzione di avere svolto come sempre il proprio ruolo di editore in modo tempestivo e completo".

A quanto si apprende la notizia della sospensione è stata comunicata con una lettera del direttore di Videonews Claudio Brachino ai giornalisti della trasmissione condotta da Enrico Mentana, che ieri sera si è dimesso da direttore editoriale dopo la decisione dell'azienda di non mandare in prima serata il Matrix dedicato a Eluana Englaro. Nemmeno ieri sera il programma era andato in onda e al suo posto era stato trasmesso uno speciale del Tg5.

GRANDE FRATELLO IN ONDA COMUNQUE, MENTANA: MI DIMETTO - Ieri sera dopo la notizia della morte di Eluana Englaro, Canale 5 conferma in palinsesto il Grande Fratello, mentre Raiuno cambia programmazione per una diretta speciale di Porta a Porta. Enrico Mentana non ci sta a vedere Matrix relegato a mezzanotte e annuncia, per ''coerenza'', le dimissioni da direttore editoriale. Da Mediaset replica il direttore generale informazione Mauro Crippa, prendendo atto della decisione di Mentana e sottolineando che l'azienda e' comunque in onda con il Tg4 e Studio Aperto.

Il GF si apre con un accenno di Alessia Marcuzzi alla vicenda: ''Vorrei stringermi virtualmente, visto che non posso farlo di persona, ai genitori e ai familiari di questa ragazza venuta a mancare poco tempo fa''. L'ira di Mentana non si fa attendere: ''Non esiste solo l'audience. Simili scelte tolgono credibilita' a chi le compie, e personalmente non ho nessuna intenzione di avallarle. Stasera su Canale 5 il dramma e' quello della cacciata di una concorrente dal Grande Fratello. A mezzanotte, se va bene, si parlera' di Eluana, a Matrix. Andremo in onda comunque, per dovere di informare. Domani pero' rassegnero' le dimissioni da direttore editoriale di Mediaset, per un altro dovere, quello di coerenza''.

''Siamo un sistema a tre reti - e' la replica di Crippa - e credo che non si debba mai dimenticare che il pubblico ha esigenze diverse, come dimostra peraltro la programmazione della nostra concorrenza. Non posso che prendere atto, e di fatto accettare, queste dimissioni che ci sono recapitate a mezzo stampa'', conclude, annunciando la messa in onda di uno speciale Tg5 al posto di Matrix. Appena chiusa la lunga diretta del Tg4, Fede si augura che ''si chiarisca tutto: Mentana continui a fare il suo lavoro, mentre io faccio il mio e credo anche egregiamente''. ''Io ho fatto anche stasera il mio dovere - rivendica Fede - come ho fatto sempre, perche' l'informazione Fininvest e' partita grazie al sottoscritto che e' stato protagonista di lunghe dirette quando ce ne e' stato bisogno''.


ASCOLTI RECORD PER IL GF9 - La puntata di ieri sera del Grande Fratello fa il record stagionale e vince gli ascolti battendo gli speciali dedicati alla morte di Eluana Englaro: il reality su Canale 5 ha avuto infatti il 31.78% di share pari a 7 milioni 920mila spettatori. Su Raiuno invece l'edizione straordinaria di 'Porta a Porta' tutta incentrata sulla vicenda Eluana ha totalizzato il 17.31% di share con 4 milioni 302 mila telespettatori. Su Retequattro lo speciale di Emilio Fede sullo stesso tema è stato visto da 1 milione 325 mila spettatori pari al 4.58% di share. La puntata della settimana scorsa del Grande Fratello aveva avuto il 27.38% di share con 6 milioni 941 mila spettatori. Su Raidue XFactor ha registrato il 12,25% di share con 2 milioni 921 mila spettatori. Nell'acces prime time Striscia ha prevalso con il 30.09% di share e 9 milioni 003 mila spettatori, mentre su Raiuno 'Affari tuoi' ha avuto il 24.51% e 7 milioni 404 mila spettatori. Il prime time complessivo va a Canale 5 con il 27.45% di share contro il 21.35% di Raiuno.

SOLIDARIETA' DA REDAZIONE
Il coordinamento dei comitati di redazione Mediaset ''esprime solidarieta' a Enrico Mentana: ''L'eccellente risultato, in termini di ascolto, de il Grande Fratello - continua il coordinamento dei cdr - non appare una sufficiente giustificazione per la scelta dell'azienda. Le nostre reti, anche se commerciali, svolgono un compito di servizio pubblico al quale Mediaset non deve sottrarsi''. Per i cdr, e' ''meritorio il lavoro svolto dai colleghi del Tg4, per coprire l'evento in prima serata, di Studio Aperto, che ha coperto l'evento nella seconda serata e del Tgcom che su internet ha dato copertura dell'evento in tempo reale. Ma un gruppo come Mediaset - conclude rappresentanza sindacale dei giornalisti - doveva e poteva almeno aprire delle finestre informative sulla rete principale''

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©