Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Hanno partecipato al progetto 12 ricercatori nipponici

Giappone: una nuova televisione che emette profumi


Giappone: una nuova televisione che emette profumi
22/10/2010, 13:10

ROMA – L’argomento di cui tratteremo di qui a breve, conferma ancora una volta che i giapponesi quanto a tecnologia non sono secondi a nessuno. Un team di ricercatori nipponici sta infatti progettando un nuovo modo di concepire la televisione. Peculiarità di questo nuovo progetto, la possibilità di emettere i profumi associati alle immagini trasmesse. Tutto ciò, potrebbe essere una piacevole sorpresa soprattutto per gli appassionati di cucina, che tra un po’ potranno assaporare anche con l’olfatto i profumi dei tanti piatti proposti in tv.
Intanto, Kenichi Okada della Keio University di Tokio, fa sapere: "Stiamo usando delle normali stampanti a getto di inchiostro riadattate. Questi apparecchi funzionano con un impulso elettrico che crea una bolla che spinge una minuscola goccia di inchiostro sulla pagina. Noi abbiamo adattato una stampante ad emettere quattro ingredienti che possono dar vita all’ordine di menta, pompelmo, cannella, lavanda, mela e vaniglia per una frazione di secondo".

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©