Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Gioco segreto a Positano


Gioco segreto a Positano
29/05/2012, 18:05

POSITANO - Continuano con successo gli appuntamenti alla rassegna Domina Positano, giunta alla sua settima edizione. Domenica 3, alle ore 21,00, sulla splendida terrazza dell’Hotel Royal di Positano, sarà di scena l’attore-scrittore Gaetano Amato con il suo “ Gioco segreto “ (Ed. Graf ). Oltre l’autore, interverranno Angelo Ciaravolo, Roberto Illiano, il sindaco Michele De Lucia, Francesco Saverio Torrese e Luciano Chirico. Dopo le avventure di Gennaro Di Palma ne “Il Testimone” (premio Selezione Bancarella 2009) e la parentesi surreale de “Il Paradiso può attendere. A volte”, Gaetano Amato si reinventa ancora in “Gioco Segreto” attingendo, non senza subire condizionamenti dal recente passato di attore-autore di fiction poliziesche (La Squadra, Crimini, RIS), al suo talento di scrittore. Questa volta l’autore strizza l’occhio ai grandi giallisti contemporanei, proponendo un thriller avvincente che tiene il lettore in tensione dall'inizio alla fine. Toni profondi e noir che tingono in maniera inedita la città del sole, Napoli. Gaetano Amato non tradisce la sua ormai consolidata abilità nel narrare storie e personaggi, facendoli entrare prepotentemente nel cuore del lettore, rendendogli impossibile “abbandonare” il libro sul comodino. Napoli, ricordata da sempre nella cronaca nera come scenario di morti di camorra, in “Gioco Segreto” di Amato si tramuta in territorio di caccia in cui le forze di polizia si misurano con un serial killer a colpi di enigmi e intuizioni. Un poliziesco coinvolgente, un thriller psicologico il cui vero protagonista è la mente umana nelle sue infinite sfaccettature.

Commenta Stampa
di Marina Ciaravolo
Riproduzione riservata ©