Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Giornalismo d'inchiesta: seminario con De Stefano e Covella


Giornalismo d'inchiesta: seminario con De Stefano e Covella
13/12/2012, 16:27

Domani 14 dicembre, dalle 9 alle 14, a Villa Bruno - Fonderie Righetti a San Giorgio a Cremano si svolgerà il seminario "Giornalismo d'inchiesta: dalla notizia alla ricostruzione dei fatti", promosso dall'associazione Arenadiana nell'ambito della Giornata delle associazioni. Relatori saranno i giornalisti Giuliana Covella del "Mattino" e Bruno De Stefano del "Corriere della Sera", che terranno una lezione agli studenti del liceo scientifico Urbani di San Giorgio.
 
Arenadiana è una delle realtà del terzo settore culturale di San Giorgio a Cremano che coordina e rappresenta la Sezione Cultura del Forum delle Associazioni .... attiva da poco più di un anno ha puntato ad un primario obiettivo: l'attivazione di significative sinergie tra professionalità, sociatà civile, istituzioni e terzo settore per l'affermazione del valore dell'educazione permanente e della condivisione delle competenze, delle conoscenze e dei saperi, con occhio attento alla realizzazione delle pari opportunità ed alla valorizzazione dello "stare insieme". La proposta che Arenadiana ha messo in campo per la Giornata delle Associazioni organizzata da Forum di San Giorgio a Cremano ha puntato al coinvolgimento delle istituzioni scolastiche cittadine: il seminario sul Giornalismo d'inchiesta, che si terrà venerdì 14 in Villa Bruno - Fonderia Righetti, vede impegnati oltre 100 alunni e docenti del Liceo Scientifico Urbani, ed i workshop di sperimentazione sull'arte contemporanea vedranno partecipare nella stessa mattinata gli alunni della scuola elementare De Filippo.
Un modo semplice per affermare la significatività della sinergia tra associazionismo e mondo dell'educazione, perchè le conoscenze e le competenze siano sempre più patrimonio di tutti.
Fitto il programma di servizi ed attività che Arenadiana propone per il 2013: laboratori creativi per le scuole medie ed elementari, eventi di promozione dei giovani talenti che animano il variegato panorama artistico vesuviano, corsi di perfezionamento e masterclass per diversi strumenti musicali, ... l'avvio di una produzione teatrale Italo-Brasiliana con il contributo dell'attrice Giane Alves (l'obiettivo è portare in scena "5 minuti per Sevrine", opera teatrale dell'autore e regista Pierluigi Rizzo).
"La Festa delle Associazioni rappresenta un momento importante per la città di San Giorgio a Cremano: il terzo settore, come mai più di prima, sta esprimendo concreta sussidiarietà e solidarietà, dispiegando significativi interventi laddove, vuoi per la crisi, vuoi per carenze strutturali, le istituzioni sono costrette a segnare il passo. La scuola, i giovani, gli anziani, le fasce deboli, sono il terminale che ha più bisogno di risposte, e le Giornate dell'Associazionismo vogliono dare questa risposta" (luigi montesanto pres. arenadiana)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©