Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Giornata risparmio energetico, al Rising Love concerto ukulele a lume di candela



Giornata risparmio energetico, al Rising Love concerto ukulele a lume di candela
15/02/2013, 15:29

Un concerto di ukulelisti a lume di candela sarà il contributo del circolo Arci Rising Love di Roma per sostenere la giornata del risparmio energetico M’Illumino di Meno.

Solo per questa sera il Rising Love sarà illuminato esclusivamente con la luce delle candele e animato dalle note di decine di ukulelisti coordinati dal musicista Adriano Bono. L’ukulele è una piccola chitarra a quattro corde di origine hawaiana resa celebre da Marilyn Monroe nel film A Qualcuno Piace Caldo, oggi strumento simbolo della cultura pacifista e ambientalista. Ma la serata sarà anche ricca di percussioni, fiati e voci tutti rigorosamente con la spina staccata. Musicisti, ballerini e performer daranno vita ad uno spettacolo elettrizzante, ma senza utilizzare l’elettricità.

L’iniziativa lanciata nel febbraio del 2005 dal programma radiofonico Caterpillar è oggi festeggiata in tutta Italia diventando la più importante campagna di risparmio energetico nazionale e raccoglie numerose adesioni tra artisti, amministrazioni, politici e mondo associativo. A partire dalle ore 18 monumenti, piazze, vetrine, uffici, aule e abitazioni private spegneranno simbolicamente le luci in nome della sostenibilità.

Sul palco Adriano Bono ma anche  il gruppo di danza Hula Hawaiana di Gail Roberts “Halau hula o'manoa Roma”, la band Pasta & Patate, Bobby Roots & The Free Reggae Orchestra e la formazione Jolebalalla

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©