Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Giorno del Gioco, domani in villa Bruno lo show di Cristina D’Avena


Giorno del Gioco, domani in villa Bruno lo show di Cristina D’Avena
05/05/2011, 12:05

San Giorgio a Cremano, 5 maggio 2011 – E’ tutto pronto per lo spettacolo che vedrà protagonista, domani sera, nell’arena Viviani di villa Bruno, a partire dalle ore 21, Cristina D’Avena, madrina di eccezione ed ospite d’onore della sesta edizione del Giorno del Gioco. La D’Avena, cantante italiana amata da grandi e piccini si esibirà in un nuovo show interattivo ad ingresso gratuito intitolato “Giocacantando”, che vedrà protagonista anche il pubblico, chiamato ad interagire con lei in un evento all’insegna della musica, dell’allegria, del gioco e del divertimento.

Cristina, che quest’anno ha scritto insieme a Beppe Stanco l’inno del Giorno del Gioco, sarà accompagnata dall’animatore Francesco Mastandrea creando momenti magici per tutti i bambini, ragazzi, e genitori. A fine serata Cristina D’avena sarà a disposizione dei suoi fan per firmare autografi e farsi scattare fotografie. Quest’anno l’Amministrazione Comunale di San Giorgio a Cremano ha dedicato otto giorni alla VI edizione del Giorno del Gioco, con una serie di eventi inaugurata lo scorso 4 maggio: tema di quest’anno è “Giochi da maschi, da femmine e da tutti e due”. La manifestazione terminerà l’11 maggio prossimo quando l’intero centro cittadino sarà chiuso al traffico veicolare e diecimila bambini si riapproprieranno delle strade e delle piazze per rimarcare il loro diritto al gioco.

L’Assessore alla Scuola, Infanzia e Gioco Luigi Bellocchio invita tutti i sangiorgesi a scendere a piedi l’11 maggio e a ricreare ovunque momenti di gioco anche grazie all’organizzazione, negli spazi vietati ad auto e moto, di giochi di strada, danze, clownerie, animazione e musica.

“San Giorgio a Cremano, per il sesto anno consecutivo – dichiara il sindaco Mimmo Giorgiano – diventa una città per giocare. Abbiamo con grande piacere ed orgoglio l’indicazione del Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine di individuare anche nel 2011 Cristina D’Avena come madrina di eccezione perché è stata interprete di centinaia di canzoni che hanno accompagnato la crescita dei nostri figli. Il fatto che ci abbia onorato scrivendo il testo e la musica della canzone ufficiale dell’evento è per noi motivo di gioia e di orgoglio. La serata di domani, quindi, sarà da non perdere per i tanti appassionati di Cristina e delle canzoni dei cartoni animati.”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©