Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

"Giro di … taglia" approda a Salerno


'Giro di … taglia' approda a Salerno
08/03/2010, 11:03


MILANO - Salerno è l’ottava tappa della campagna itinerante Giro di … taglia realizzata da ADI (Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica) con il contributo di GSK CH. L’iniziativa del tutto gratuita vuole sensibilizzare gli italiani sul problema del sovrappeso e l’importanza di una perdita di peso sano e bilanciato. Un camper attrezzato sarà a disposizione dei napoletani mercoledì 10 marzo in Piazza della Concordia dalle 10.00 alle 16.00. A bordo, collaboratori dell’ADI eseguiranno il controllo gratuito del peso, la misurazione dell’indice di massa corporea (BMI) e del giro vita. Inoltre, daranno consigli sullo stile di vita più corretto per dimagrire e mantenere la taglia giusta in modo sano e duraturo. In Italia il 50% degli uomini e il 34% delle donne è in sovrappeso, con il rischio di sviluppare un’obesità vera e propria. La Campania è una delle regioni italiane con maggior numero di persone in sovrappeso: il 39,8% degli adulti. Un’emergenza sociale: sovrappeso e obesità sono importanti fattori di rischio per la salute. Un giro vita superiore agli 88 cm nelle donne e ai 102 cm negli uomini può favorire l’insorgere di malattie cardiovascolari. Viceversa, anche un piccolo calo di peso, pari al 5-10%, comporta benefici per la salute e si riflette positivamente sull’umore. “Questa iniziativa integra le campagne di sensibilizzazione che ADI intraprende da anni per affrontare la vera pandemia di questo millennio: sovrappeso e obesità sono in aumento ovunque nel mondo e la Campania è al primo posto in Italia per la loro prevalenza in età pediatrica, con una percentuale del 49%” dichiara il Dottor Nicola Cecchi, Responsabile Nutrizione Clinica e NAD dell’AORN Santobono-Pausilipon e Presidente ADI Campania. “Oggi la prevenzione è mirata a modificare l’ambiente ‘tossico’ che favorisce comportamenti alimentari inadeguati, a causa di un’elevata disponibilità di cibi energetici poco sazianti (bibite, snack) e una tendenza alla sedentarietà. La genesi dell’obesità, le cui complicanze mediche e psicologiche sono sempre più evidenti, infatti, è “multifattoriale”: per questo ADI auspica una sinergia d’interventi da parte di tutte le istituzioni”. Giro di … taglia sta coinvolgendo il territorio nazionale. Il camper con a bordo i collaboratori dell’ADI è partito da Asti e toccherà ben 13 città italiane e altrettante regioni. Queste le prossime tappe: Bari (11/03), Latina (12/03), Terni (15/03), Grosseto (16/03), Genova (17/03). Il camper Giro di… taglia con i collaboratori ADI sarà a Salerno il 10 marzo in Piazza della Concordia dalle 10.00 alle 16.00.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©