Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

MONARCHIA COSTITUZIONALE SALVERà L ITALIA

Gli italiani rivorrebbero la monarchia costituzionale e abolire questa pseudo repubblica

GLI ITALIANI PREFERISCONO UNA MONARCHIA COSTITUZIONALE

Gli italiani rivorrebbero la monarchia costituzionale e abolire questa pseudo repubblica
11/07/2011, 17:07

Qualunque sia la vostra risposta mi piacerebbe che la motivaste.
Magari potete anche dirmi chi vorreste come re e regina.
Appunto dico io, gli stati monarchici stanno quasi tutti meglio di noi, quindi forse vuol dire che il problema non A¨ la forma di governo ma chi c’A¨ al potere.
Ma chi ha mai parlato di cambiamenti o dei Savoia! Era solo una curiositA ! Essendo le forme di governo molto simili (tranne quelle assolute), dovremmo mantenere un re anzicchA© un presidente. Altrove ho letto che mantenere i reali costa meno che mantenere il presidente della repubblica!

17 Comments

  1. io faccio il palo e tu rubi!

    Sì, almeno ci sarebbe più eleganza e meno volgarità berlusconiane. Proporrei Rita Levi Montalcini come regina.

  2. _F_a_b_r_i_

    Ma anche no.
    Vbb che con b. ormai siamo in dittatura e non in repubblica visto che fa approvare in continuazione leggi ad-personam..

  3. Gio

    al giorno d’oggi, io non mi sento in una repubblica..
    anzi.. come ha detto l’utente che mi ha preceduto, siamo in una monarchia quasi ASSOLUTA LOL

  4. Matador Cavani

    Neanche per sogno detto in tuttà onesta…è vero siamo anche secondo me non in una repubblica ma in una sorta di dittatura sempre però indiretta e fino a quando rimarrà tale resterà meglio un governo a carattere parlamentare che una monarchia…

  5. Tetano Morbo

    ma si, ora come ora qualsiasi cosa sarebbe meglio dello schifo che ci ritroviamo! >.<

  6. Exploited19

    L’Italia bisogna ricostruirla da 0, non centra nulla il fatto di cambiare forma di governo..
    http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20110504165232AAF3SUI

  7. alberto

    perché che differenza c’è con la situazione attuale. Scherzi a parte non credo che cambierebbe la situazione italiana. In Italia abbiamo diversi regnanti che fanno i loro affari, con una monarchia avremmo un solo re – è vero – ma anche parenti e nobili da mantenere un po’ come accade in Gran Bretagna in cui la corona costa allo Stato svariati miliardi di euro l’anno!
    Una corona che non avrebbe senso alcuno. Se il potere alla fine lo detiene il parlamento che differenza fa se c’è un Presidente o un Re?
    Dunque a cosa servirebbe una monarchia con un Re senza potere! a nulla.
    Le monarchie non è vero che stanno meglio di noi anzi.. a parte le monarchie costituzionali che poi non sono molte rimangono quelle assolute che sono ancora di meno ma in cui non esiste traccia di democrazia, basti pensare agli emirati arabi e all’arabia saudita.

    dunque o abbiamo monarchie assolute che non vanno d’accordo con le libertà costituite o monarchie costituzionali in cui esiste un parlamento e il Re riveste una funziona puramente simbolica.
    Considerato quello che è stata la monarchia per l’Italia non credo sia il caso di tornare indietro di 60 anni inoltre proprio perché inutile a cosa servirebbe? un parlamento ci dovrà stare comunque.

  8. Sailor Jupiter

    Sì, tanto i sovrani avrebbero solo una funzione rappresentativa tanto quanto quella del nostro inutile presidente della repubblica. Purché non ci siano al trono i Savoia. Vedrei bene Piero Angela come re.

  9. Roma

    Se l’Italia ha invidia persino di un presidente del consiglio ricco ma solo grazie al suo enorme impegno….figuriamoci cosa accadrebbe di fronte ad una famiglia reale…ricchissima e potente solo per discendenza e non per duro lavoro. L’apocalisse!

  10. Pit

    I Savoia al potere?? Mai e poi mai, io neanche volevo che tornassero in Italia figurati. Ma poi ci vogliamo ricordare il nostro principe che canta con Pupo al festival di Sanremo?? No no già gli altri Stati ci prendono in giro abbastanza.
    E se non i Savoia chi?? I monarchi non possono mica essere eletti dal popolo e noi questi abbiamo.
    Preferisco la Repubblica, non con chi è in carica ora sia chiaro.

  11. Amlet--><--telmA

    quando dici che conta chi c’è al potere e non la forma di governo stai dando una risposta negativa alla tua stessa domanda e comunque mi trovi d’accordo.

  12. ☆。☆ °ºAngel Samyº° ☆。☆

    solo la Democrazia diretta, perche permette realmente alla maggioranza della popolazione di poter prendere decisioni sulle leggi che lo riguardano direttamente.

  13. Cuordambra

    La tua ragione mi par buona… se fosse vera…

    domanda, pero… quali sono questi stati monarchici che "stanno meglio di noi"? sono davvero cosi tanti? la maggior parte?

    non ne sarei cosi sicuro.

    La monarchia e’ anacronistica, e nella maggior parte delle nazioni sviluppate e’ stata ripuiata da tempo. Personalmente ritengo che non avrebbe alcun senso restaurarla oggi, anche perche si tratta quasi solamente di una spesa (parliamo di monarchie parlamentari, non assolute). Il loro ruolo diventa quasi solo di rappresentanza, e quindi staremmo solo rimpiazzando un presidente con un Re, ma senza avere dei veri cambiamenti.

    A parte le generalizzazione fatte osservando in maniera superficiale il mondo, quali vantaggi concreti pensi che possa portare una monarchia?

    edit:
    Democrazia Assoluta??? Ma ne siamo sicuri?
    La democrazia e’ una cosa che va molto di moda, e per molti versi e’ bene che sia cosi, perche’ e’ importante non essere in balia di una sola persona (o comunque di poche), ma siamo sicuri che sia una cosa cosi buona, specialmente quando estremizzata al punto di diventare democrazia diretta?

    Il grosso, anzi _grossissimo_ problema di un tale sistema sta proprio nel suo successo: Se funziona, si fa quel che vorrebbe la MAGGIOR PARTE della popolazione, popolazione votante che in Italia e’ formata da praticamente tutti. cani e porci inclusi.

    So che e’ brutto da dire, e che volendo esser politicamente corretti bisognerebbe evitare di drile queste cose, ma la realta’ e’ che una grandissima porzione del popolo e’ ignorante. Senza dilungarci sulle colpe e su possibili (ma possibili davvero?) soluzioni, e’ chiaro che dando voce a tutti su tutto si rischia tantissimo di cadere in mano a scelte malinformate.

    basti pensare a quanto efficace e’ uno sport in TV, od un comizio… molte persone sono fortemente influenzabili, e la maggior parte non ha le conoscienze necessarie per votare su determinate cose… pensate solo ad una legge finanziaria, od una sulla ricerca medica… sono cose estremamente complesse che devono essere ragionate da persone competenti.

    Ora non dico che questo e’ sempre cio che avviene adesso… lungi dal! ma secondo me la democrazia diretta sarebbe fortemente dannosa, salvo si riesca in qualche modo a modificare il sistema perche a votare siano solo persone capaci, inteligenti e con gli interessi del paese in mente.

    praticamente una selezione utopistica.

  14. Foster Bay

    Alcuni paesi monarchici stanno meglio di noi perchè non hanno avuto le rivoluzioni sociali

Commenta Stampa
di Costel Antonescu - www.telenews.ro
Riproduzione riservata ©

Correlati