Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Il premio per la migliore regia va a Martin Scorsese

Golden Globe, il trionfo di "The Artist" in bianco e nero

Meryl Streep nominata migliore attrice con "Lady di Ferro"

Golden Globe, il trionfo di 'The Artist' in bianco e nero
16/01/2012, 10:01

Si è rinnovato l'appuntamento con la serata dei Golden Globe, manifestazione giunta alla sua 69edizione. Ad ottenere un grande riscontro è stato 'The Artist', film in bianco e nero del regista francese Michel Hazanavicius, che si è aggiudicato tre premi tra cui miglior commedia-film musicale. Gli altri due sono miglior attore protagonista in un musical o commedia, andato a Jean Dujardin, e migliore colonna sonora, firmata Ludovic Bource. Meryl Streep si è aggiudicata il Golden Globe come migliore attrice per la sua interpretazione della «Lady di Ferro» nel film diretto da Phyllida Lloyd e dedicato all'unico primo ministro donna della storia del Regno Unito: Margaret Thatcher. L'attrice, al suo ottavo  Golden Globe, è salita sul palco del Beverly Hilton hotel di Los Angeles per ritirare il prestigioso riconoscimento nella categoria «drama», tributato ogni anno dall'Associazione stampa estera di Hollywood, sfoggiando un lungo abito nero con il corpetto in pizzo in style cowgirl. Woody Allen ha vinto il Golden Globe per la migliore sceneggiatura grazie al film 'Midnight in Paris', interpretato da Owen Wilson. Nella commedia, il protagonista Gil si perde per Parigi e dopo la mezzanotte fa un salto nel passato, dove si ritrova a chiacchierare con i protagonisti di quella che considera l'età dell'oro. Martin Scorsese ha ricevuto il premio per miglior regia ai Golden Globe con 'Hugo Cabret'. Il film in 3D racconta la storia di Hugo, un orfanello che abita in una stazione ferroviaria di Parigi. George Clooney ai Golden Globe si è aggiudicato il premio come migliore attore di film drammatico con 'Paradiso amarò. La pellicola, ispirata al romanzo di Kaui Hart Hemmings, racconta la storia di un uomo ricco la cui vita cambia quando la moglie entra in coma. Il premio per migliore attrice di musical-commedia è stato vinto da Michelle Williams, Marylin Monroe nel film 'My week with Marilyn', mentre come detto, il premio per miglior attore di musical o commedia è stato vinto da Jean Dujardin, grazie all'interpretazione nel film muto 'The Artist'.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©