Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Google Street View arriva a Paestum e Velia


Google Street View arriva a Paestum e Velia
23/04/2013, 13:49

Milano (23 aprile 2013): Patrimoni dell’UNESCO - come gli scavi di Paestum, il Parco Archeologico di Velia, le Residenze Sabaude e la Val D’Orcia - e capolavori del genio creativo umano come le Ville del Palladio, scenari e territori unici, come Sirmione e le Grotte di Catullo, Salò, il Vittoriale degli Italiani: questi sono solo alcuni dei tesori italiani che da oggi potranno essere ammirati su Google Maps grazie a Street View.

Per chi vorrà pianificare la prossima vacanza, per chi è interessato a studiare da vicino la storia di alcuni patrimoni dell’umanità o semplicemente per chi vuole ammirare paesaggi straordinari, da oggi su Google Maps sarà possibile esplorare nuovi incantevoli luoghi del bel Paese.

Con questo annuncio, che oltre all’Italia coinvolge altri 13 Paesi, le immagini panoramiche di Google Street View sono ora disponibili in più di 3.000 città in 50 paesi diversi, dall’Antartide al Grand Canyon, coprendo oltre 9 milioni di Km. Numeri che testimoniano lo sforzo di Google Maps per aiutare gli utenti a esplorare il mondo che li circonda, facendo conoscere e rendendo più accessibili anche gli angoli più nascosti e affascinanti del pianeta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©