Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Scoppia polemica su internet e stampa

Grande Fratello: al prossimo parteciperanno 3 terremotati


Grande Fratello: al prossimo parteciperanno 3 terremotati
12/08/2009, 14:08

"Bene o male purchè se ne parli". Qualcuno potrà maledire questo aforisma Oscarwildiano che, oggi, viene così istericamente e ciecamente preso come dogma. I produttori del Gf, da qualche anno passati ad una tipologa di ospiti mista tra casi umani e fenomeni da baraccone, pare infatti abbiano scelto tre scampati al terremono dell'Aquila come prossimi concorrenti del loro reality. La notizia, ancora in attesa di conferma da parte degli autori del programma, è trapelata dal settimanale della Giacobini Diva& Donna e, prima ancora, dal sito Tvblog.
Subito un comprensibile (e magari previsto/voluto?) vespaio di polemiche e posizioni contrastanti: il foltissimo popolo di opinionisti del web, nonostante il periodo estivo, si è immediatamente attivato; predendo numerose posizioni contrastanti. "Spettacolarizzazione" di una tragedia? Squallida campagna mediatica pre-programma? Bufala agostana? Realtà che, se si presenterà come troppo scandalosa, verrà prontamente negata dalla Endemol come si fece  suo tempo per le Veline in Parlamento? Le ipotesi, ovviamente, sono innumerevoli ma, ognuna di esse, pare rimandare alla frase incipit di questo articolo: "Bene o male purchè se ne parli": lo ha detto Oscar Wilde, è vero, ma probabilmente lo scrittore si lascio scappare tale frase perchè non immaginava l'esistenza della televisione ed in particolare del reality più trash tra i relity trash.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©