Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Diecimila bambini per le vie del centro chiuse al traffico

Grande successo per la quinta edizione del Giorno del Gioco


.

Grande successo per la quinta edizione del Giorno del Gioco
12/05/2010, 15:05

SAN GIORGIO A CREMANO -  Oltre diecimila bambini sono scesi a giocare nelle piazze e nelle strade chiuse al traffico in occasione della quinta edizione del Giorno del Gioco. All’evento hanno partecipato non soltanto i giovani delle scuole del territorio, ma anche delegazioni di ragazzi provenienti dai Comuni limitrofi e dalla città dell’Aquila.  Il sindaco Mimmo Giorgiano e l’assessore al Gioco Luigi Bellocchio hanno dato il via alla manifestazione ringraziando per la partecipazione bambini, famiglie, insegnanti e dirigenti scolastici. Sono state chiuse al traffico dalle 9 alle 13 piazza Vittorio Emanuele II, via Roma, piazza Massimo Troisi, via Pittore, via Manzoni. Spazio alla musica con la fanfara dei Bersaglieri del settimo reggimento dell’Esercito Italiano, proveniente da Bari. Non sono mancati per le strade pupazzi giganti, musicisti e trampolieri. Via Manzoni è stata trasformata in un laboratorio artistico a cielo aperto:  oltre duemila bambini sono stati impegnati a disegnare un enorme stivale, primo atto delle celebrazioni per il centocinquantesimo anniversario dell’unità d’Italia all’interno del progetto “Italiae 150”, a cui San Giorgio a Cremano ha aderito come primo Comune in Italia. L’organizzazione è stata curata dal Dipartimento Educazione del Museo del Castello di Rivoli e dell’Accademia delle Belle Arti di Bologna. E poi tanto altro: animatori di Edenlandia con musica e giochi, tornei sportivi, laboratori di musica, danza, attività per bambini e ragazzi diversamente abili. Ancora una volta San Giorgio a Cremano, con una iniziativa unica in Italia nel suo genere, si conferma “città dei bambini e delle bambine”, restituendo vie e piazze ai più piccoli in un giorno feriale. L’evento è stato organizzato dalla Città di San Giorgio  attraverso il Laboratorio Regionale della Città dei Bambini e delle Bambine con il contributo della Regione Campania. Quest’anno l’iniziativa ha ottenuto il patrocinio di Unicef e Bi-Med ed è stata premiata con medaglie dal presidente della Repubblica e dal presidente della Camera dei Deputati. Il Giorno del Gioco ha cadenza annuale ogni secondo mercoledì del mese di maggio.
Nel video allegato i protagonisti dell'evento.

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©