Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

GRANDE SUCCESSO PER LA X SETTIMANA DELLA CULTURA


GRANDE SUCCESSO PER LA X SETTIMANA DELLA CULTURA
31/03/2008, 14:03

La Soprintendenza BAPPSAE di Salerno e Avellino  comunica che  durante la X Settimana della Cultura,  dal 25 al 30 marzo 2008, hanno visitato il Museo Diocesano di Salerno  655  turisti, mentre alla Certosa di   Padula   si sono recati 2265  visitatori.  

La mostra “L’Enigma degli avori medievali da Amalfi a Salerno” allestita nel Museo Diocesano di Salerno  rimarrà aperta fino al 30 aprile 2008, promossa e sostenuta dall'Assessorato al Turismo ed ai Beni Culturali della Regione Campania nell'ambito del programma dei grandi eventi attuato anche con risorse europee, è  organizzata dalla Soprintendenza  per i BAPPSAE di Salerno e Avellino e dal Ministero per i Beni e le Attività culturali. Essa, curata da Ferdinando Bologna,  si propone di ricostruire un capitolo fondamentale dell'arte del Medioevo europeo al culmine della sua maturità: quello che, con riguardo particolare alla scultura in avorio, si svolse, fra la fine del secolo XI e la prima metà del XII, nelle regioni italiane gravitanti sul Mediterraneo occidentale. Un capitolo dell’arte medievale che ebbe per sedi privilegiate dapprima il Ducato  di Amalfi, quindi la città di Salerno ai tempi in cui questa ascese, con l'avvento di Roberto il Guiscardo, a centro creativo e punto di riferimento politico-culturale dei già vasti dominii normanni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©