Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

GRILLO: LANCIAMO UNA OPA SU MEDIASET


GRILLO: LANCIAMO UNA OPA SU MEDIASET
17/10/2008, 09:10

«La presidenza del Consiglio e in futuro quella della Repubblica. Togliersi dalle balle Emilio Fede e Paolo Liguori e Clemente Mimun. Guadagnare un patrimonio grazie alla pubblicità incassata da Publitalia. Veline senza limiti. E non solo. Ci sarebbe vera informazione. Travaglio direttore del telegiornale. Saviano inviato speciale (e non emigrato all'estero). Dario Fo responsabile della cultura». Questi, secondo Beppe Grillo, i vantaggi nel lanciare una OPA (Offerta Pubblica di Acquisto) su Mediaset. E, con la crisi delle Borse in atto, è anche conveniente, visto che Mediaset ha adesso la metà del valore di inizio anno, cioè circa 4 euro per azione.

Poi il comico genovese ha precisato che gli serve un partner industriale "come la BBC", mentre lui si occuperebbe della comunicazione dell'asta pubblica.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©