Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Guido Trombetti al Sabato delle Idee a Napoli


Guido Trombetti al Sabato delle Idee a Napoli
27/05/2010, 13:05


NAPOLI - Sabato 29 Maggio alle ore 10:30 presso lo spazio Leonardo della Città della Scienza (via Coroglio 104, Napoli) ritorna l’appuntamento con gli incontri di discussione del Sabato delle Idee. All’incontro, che sarà dedicato al tema “Napoli, la città della produzione” prenderanno parte il presidente dell’Unione Industriale di Napoli Gianni Lettieri, il neo assessore regionale all’Università e alla Ricerca Scientifica Guido Trombetti, il segretario generale della Cisl di Napoli Gianpiero Tipaldi, il presidente del Gruppo Getra Marco Zigon e l’amministratore unico di Schenker Italia Riccardo Verde. L’incontro, sarà moderato dal Direttore del Denaro Alfonso Ruffo. “In un momento di cambiamento della classe dirigente della nostra regione – spiega Marco Salvatore, fondatore della Fondazione SDN ed ideatore del Sabato delle Idee – l’incontro che si svolgerà alla Città della Scienza assume una grande importanza perché abbiamo messo allo stesso tavolo di discussione autorevoli rappresentanti del mondo del lavoro, dell’impresa, del sindacato e della politica e l’auspicio è che, anche a partire dal Sabato delle Idee, il dialogo costruttivo tra queste forze consenta di far scaturire nuove idee e nuove proposte per rilanciare concretamente lo sviluppo produttivo del nostro territorio”.

La visita al Science Centre della Città della Scienza

Al termine dell’incontro, come di consuetudine, secondo la formula dell’edizione 2010 del Sabato delle Idee, la struttura ospitante metterà “in mostra” la propria storia, le proprie attività ed il proprio patrimonio culturale. Ed in particolare in occasione del Sabato delle Idee alla Città della Scienza sarà possibile visitare gratuitamente il Science Centre, il primo museo scientifico interattivo italiano.

Gli appuntamenti dell’Edizione 2010 del Sabato delle Idee

L'edizione 2010 de “Il Sabato delle Idee” si svolgerà fino a Giugno ogni ultimo sabato del mese presso le sedi delle sei istituzioni promotrici della manifestazione: la Fondazione SDN, l'Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, il Pan -Palazzo delle Arti di Napoli, l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici , la Fondazione Idis - Città della Scienza ed il Conservatorio di Musica San Pietro a Majella.

L'edizione 2010 de “Il Sabato delle Idee” è dedicata al tema "Napoli, le Utopie possibili", ossia la sfida della speranza civile, con l’obiettivo di ritrovare, nelle radici storiche, artistiche e culturali della città le ragioni e le idee per un futuro aperto a nuove possibilità. I temi specifici dei sei incontri consentiranno di ragionare di Mezzogiorno con un’agenda concreta di priorità (legalità, lavoro, innovazione e produttività) ma che non perda di vista il buco nero più vistoso: la degenerazione del “legame sociale”, cardine di una società che unisca soggetti ed interessi diversi al servizio del bene comune.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©