Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

A Napoli l'iniziativa "Un fantasma in ogni vicolo"

Halloween tra borghi e ristoranti, notte da non perdere


Halloween tra borghi e ristoranti, notte da non perdere
26/10/2010, 15:10

La notte di Halloween si avvicina e le feste all'insegna dell'horror organizzate per l'occasione sono numerose. In vari ristoranti di tutta Italia, da Roma a Milano, sono previste cene con delitto.
Tra una portata e l'altra i commensali saranno impegnati a scoprire il colpevole di un omicidio fiutando indizi e cercando il movente. Chi invece pensa di rimanere a casa sono tantissime le emittenti radio che via web trasmetteranno musica horror come live365.com, free-loops.com e grSites.com.
Per chi ama la lettura ci sono libri da brividi, come il romanzo Apocalisse Z di Manel Louriero oppure alcune novità come il quinto episodio della Serie della Notte, Hunted di P.C. & Kristin Cast. Ma Halloween si festeggia anche nei borghi italiani, tra vicoli e cortili. In provincia d'Imperia la cittadina medioevale di Dolceacqua quest'anno ospita l'Halloween Gothic Fest.
Nel centro storico di Napoli, invece, dal 30 al 31 ottobre è prevista l'iniziativa "Un fantasma in ogni vicolo". Un percorso che va da cappella Pontano e attraversa piazza San Domenico Maggiore alla ricerca dei fantasmi di Maria d'Avalos e del suo amante Fabrizio Carafa.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©