Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Happy M.I.L.F.- Music I’d Like To Feel, presenterà il primo album È L’ULTIMO DEI PROBLEMI


Happy M.I.L.F.- Music I’d Like To Feel, presenterà il primo album È L’ULTIMO DEI PROBLEMI
22/11/2012, 11:16

Venerdì 23 Novembre presso il Centro Sociale di Pagani, la band Hip-Hop Happy M.I.L.F.- Music I’d Like To Feel, con la collaborazione di CLAP  EVENTI, presenterà il primo album È L’ULTIMO DEI PROBLEMI. Durante la serata la band suonerà dodici inediti: E’ l’ultimo dei problemi, Il mio problema, C per cacaglio, Ammor pe sti note, Luntan a te feat ra’124, E parol che pensier, Dialetti, Versus feat a.m., Happy skit, Cumpagna mi, Come si fa feat sonny, Si ferness, sul palco saranno presenti non solo i musicisti che  fanno parte della formazione di base del gruppo, ma anche chi ha collaborato al disco.

La band Hip-Hop di Scafati e dintorni sta facendo parlare di sé ancor prima di farsi ascoltare. Un progetto nuovo il loro, che pone al centro di tutto la sperimentazione musicale. Partendo, infatti, dalla scoperta che con la ritmica Hip-Hop ben si sposano tanti generi musicali, hanno unito vari stili che sembrava impossibile riuscire ad unire con armonia, dal Jazz allo swing, dalla musica latina a quella classica, dal violino alle percussione. Dare una definizione statica alla loro musica è pressoché impossibile, essendo il loro un percorso musicale in continua evoluzione. Alla base ci sono degli elementi per loro imprescindibili quali “la buona compagnia”, suonare e condividere insieme agli amici di sempre e sposare la filosofia di vita che ha mosso il progetto, che si distacca dall’immagine dei soliti rapper tosti, duri, che scrivono pezzi che sono delle vere e proprie autocelebrazioni, la loro è un’idea di vita e di musica molto easy, molto tranquilla, rilassata ed è proprio la mancanza di “ansie”, di mire discografiche e preoccupazioni legate al successo o al “farsi strada” nel mondo della musica che gli permette di sperimentare e non preoccuparsi di accontentare le richieste del mercato musicale. È l’ultimo dei problemi è l’etichetta perfetta per questa idea di prendere la vita con più leggerezza, dove però leggerezza non significa superficialità. Così il 23 novembre, sullo stesso palco che ha battezzato la band nel Dicembre 2011, quando hanno partecipato e vinto al Contest “Buon Compleanno PPP” per aprire il concerto di Giorgio Canali e i Rossofuoco, verrà presentato il loro primo album in una serata carica di sorprese, durante la  kermesse musicale si susseguiranno performance teatrali, interventi di alcuni danzatori, proiezioni e molte altre chicche che la band non ha voluto ancora svelare. Inoltre durante la serata verrà proiettato il loro primo video, da qualche giorno in rete.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©