Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

I ediz. “Eurokids Art Contest” International Festival of Young Talents.


I ediz. “Eurokids Art Contest” International Festival of Young Talents.
11/01/2012, 11:01

Con l’obiettivo di una condivisione fra le arti, l’interculturalità e la fratellanza tra i popoli domenica 8 gennaio 2012 nell’elegante cornice dell’Hotel MEC di Paestum, si è svolta la giornata finale della I edizione del Festival Internazionale per Giovani Talenti “Eurokids Art Contest”, una versione speciale dell’ormai noto Eurokids.
L’evento, nato con l’intento di valorizzare la musica, la danza e la pittura è stato magistralmente organizzato dall’Associazione RossoArancioEventi in collaborazione con l’Associazione Culturale Eco di Napoli e con il patrocinio della WAFA, l’organizzazione mondiale dei festival e degli artisti ed ha visto la partecipazione oltre che di artisti italiani anche di giovani talenti provenienti dall’Estonia, dalla Lituania, dalla Polonia, dall’Olanda e dalla Romania realizzando, in tal modo, un’importantissima opportunità di interscambio culturale.
È stato un susseguirsi di emozioni regalate dall’esibizioni dei giovani artisti nelle diverse discipline previste per il festival: Vocal Groups, Dance Groups, Intrumentalists and Painting iniziate il giorno 7 con il laboratorio di Pittura ed il Welcome Concert che si è tenuto presso l’Hotel CERERE di Paestum che ha ospitato le delegazioni straniere presenti al festival.
A fare gli onori di casa il Direttore Artistico del festival, il M° Francesco Colasanto che, affiancato dalla deliziosa Erika Sito, ha accompagnato il numero pubblico presente in sala fino al momento della premiazione in cui il Presidente Vincenzo Colasanto e il M° Salvatore d’Esposito, rispettivamente Direttore Generale e Direttore del Casting, hanno consegnato i premi ai vincitori decretati attraverso la valutazione espressa dalla giuria internazionale presieduta dal M° Raffaele Desiderio.
Vincitore della sezione Vocal Groups-categoria Junior è stato il duo Fabiana Pagliara-Stefano Galdi (Italia) e per la categoria Kids il trio Neapoletan Girls (Italia), per la sezione Dance Groups il primo premio è andato ai Marinka (Olanda), il chitarrista Carmine Catalano (Italia) si è aggiudicato il primo premio per la sezione Intrumentalist, ad un piccolissimo artista del gruppo Mugurasii (Romania) è stato assegnato il premio per aver realizzato il disegno più interessante.
Oltre a tutto ciò che ha riguardato l’organizzazione tecnica dello spettacolo l’Associazione RossoArancioEventi ha offerto ai partecipanti anche momenti di visite guidate ad alcuni prestigiosi siti della nostra regione quali Salerno con le sue fantastiche “Luci d’Artista” e i celeberrimi Templi di Paestum.
In conclusione, più che un Festival, Eurokids Art Contest è in realtà un grande convogliatore per lo scambio etnico-culturale fra i paesi; un ponte immaginario che unisce i giovani talenti di Italia, d’Europa e del Mondo uniti dai meravigliosi aspetti che l’arte, in genere, può offrire.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©