Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Sesta edizione della rassegna a Villa Imperiale Pausylipon

I grandi classici in scena per "Teatri di Pietra"


.

I grandi classici in scena per 'Teatri di Pietra'
06/07/2010, 17:07

NAPOLI – Prenderà il via domani alle 21.30 la VI edizione di “Teatri di pietra in Campania”. Nel suggestivo paesaggio naturale di Villa Imperiale Pausylipon saranno portate in scena opere tratte dalla drammaturgia classica, rilette e riproposte in chiave contemporanea.
La rassegna, ospitata in un’area archeologica e paesaggistica straordinaria per bellezza e storia, è realizzata in collaborazione con la soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, sotto il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Campania, della provincia di Napoli e con il contributo del Comune.
Il cartellone ospiterà nuove creazioni, affidate ad artisti quali Paolo Graziosi, Ivana Monti, Eleonora Brigliadori e Aurelio Gatti. “La rassegna a Posillipo” – sottolinea lo stesso Gatti – “è il secondo appuntamento nazionale di Teatri di Pietra, dopo quello di Volterra, e precede le manifestazioni di Sicilia e Basilicata”.
L’inaugurazione di domani è affidata a Sebastiano Tringali, protagonista di “Le Erinni giungeranno” da Eschilo a Sofocle, nel quale si affronta il tema del classico attraverso la visione dell’interprete sulla scena. A questo farà seguito venerdì, in prima assoluta, “A Prophet/Salomè”, una tragedia tratta dalla Salomè di Oscar Wilde.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©