Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

I MISTERI DI ELCHE ED IL MIRACOLO DI SAN GENNARO: INCONTRO DI FEDE E DI CULTURA


.

I MISTERI DI ELCHE ED IL MIRACOLO DI SAN GENNARO: INCONTRO DI FEDE E DI CULTURA
19/09/2008, 16:09

I “ Misteri ” di Elche, città spagnola per ben due volte inserita dall’Unesco nel Patrimonio mondiale dell’Umanità, avranno un posto d’onore nel programma degli eventi del Forum universale delle culture di Napoli.

Lo ha annunciato il Presidente della Consulta del Forum Nicola Oddati che, su invito del Governo spagnolo, ha visitato la città della Comunità di Valencia, accompagnato dal Direttore dell’Istituto Cervantes di Napoli Josè Vicente Quirante.
 
I “Misteri” di Elche sono l’unica rappresentazione al mondo della morte e della Vergine Maria e questo grazie alla “Bolla” pontificia di Urbano VIII che nel 1632 concesse alla città spagnola di celebrare in Chiesa l’assunzione al cielo della Madonna, in deroga all’editto del Concilio di Trento.
 
Oddati ad Elche ha incontrato il Ministro iberico Bernard Soria ed il Sindaco Alejandro Soler ai quali ha rivolto l’invito, immediatamente accettato, di visitare la nostra città il prossimo 19 settembre in occasione delle celebrazioni per il miracolo di San Gennaro.
 
“ Il 19 settembre nel Duomo di Napoli - ha detto Oddati – si celebra un altro strabiliante momento religioso, il Miracolo del nostro Santo Patrono; l’Alcade di Elche potrà vedere l’amore di Napoli per San Gennaro, in un ideale scambio religioso e culturale.
 
Chiederò udienza al Cardinale Sepe per raccontargli quello che ho avuto la fortuna di vivere in questi giorni a Elche e sono certo che il nostro Cardinale, che termina sempre la Messa con “ ‘A madonna v’accumpagna ” sarà felice di questo incontro di fede e di cultura religiosa e popolare.”
” Chiederò poi al Maestro Roberto De Simone, che all’ultimo momento non ha potuto seguirci in Spagna per impegni personali di rappresentare l’anno prossimo, nell’ambito del Festival nazionale del Teatro, questo strabiliante ed unico evento religioso e popolare.”
I Misteri sono diventati nel 2000 Patrimonio mondiale dell’umanità come evento culturale-religioso, assieme all’immenso insediamento di palme- oltre 150 ettari nel solo centro storico della città – anch’esso inserito nella lista dell’Unesco.
“ Mi ha molto colpito, e lo dico da non credente, la commovente partecipazione collettiva alla celebrazione dell’ Assunzione al cielo della Madonna; nella gremitissima Basilica di Elche centinaia di bambini, giovani e anziani hanno rappresentato la morte e l’ascesa al cielo della Madre di Cristo.
Nel 2013 avremo la possibilità, a Napoli, di far conoscere al mondo questo evento unico al mondo e mai visto al di fuori della Spagna, dove torneremo a settembre per il 400^ anniversario della morte di Alfonso d’Aragona.
E’ questo lo spirito del Forum universale di Napoli: incontro di popoli, razze e religioni, incontro di pace e di culture - ha terminato Oddati- .

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©