Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

I Naçao Livre in concerto al Kestè Napoli


I Naçao Livre in concerto al Kestè Napoli
14/05/2010, 09:05


NAPOLI - Domenica 16 maggio 2010 alle ore 22.30 il palco del Kestè Napoli ospiterà l’esibizione live dei Naçao Livre, collettivo partenopeo, di recente formazione, composto da Alberto Falco (chitarra elettrica), Salvatore Ponte (basso elettrico), Raffaele Crispino (percussioni e voce), Antonino Talamo (percussioni e voce) e Nunzio Toscano (percussioni e voce). La ‘giovane’ formazione suggella l'incontro stilistico di tre percussionisti di estrazione musicale afro-caraibica (Lello Crispino, Antonino Talamo e Nunzio Toscano), già attivi con il gruppo Maracatudo, con due apprezzati jazzisti (Alberto Falco e Salvatore Ponte).

Un incontro molto originale che unisce il calore percussivo dei Maracatudo, esplosivo gruppo di samba che da qualche anno inonda con la musica folkoristica verdeoro le strade e i locali della Campania, e due raffinatissimi musicisti del panorama jazz.

Insieme reinterpretano, "stravolgono", i classici del Latin Jazz, attraverso incastri ritmici, trovate armonico-melodiche e destrezza solistica.

Sperimentazione e tradizione s’intrecciano in un concerto di musica ricca di momenti ritmici vigorosi e suoni larghi e aerodinamici.

Nel loro live al Kestè, il quintetto proprorrà brani dal repertorio tradizionale afro-caraibico ed afro-brasiliano, plasmati e reinterpretati attraverso delle suite ritmiche molto create per l’occasione.

Un sound originale e alternativo, che vive e cresce grazie al continuo contatto con la gente e che unisce la musica dei "sud del mondo" al calore, tutto partenopeo, di questi cinque musicisti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©