Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Inizio ore 22:30 con ingresso gratuito

I Queen of Bulsara live al Pi Novantuno di Pozzuoli


I Queen of Bulsara live al Pi Novantuno di Pozzuoli
05/11/2011, 17:11

POZZUOLI - Sabato 5 novembre dalle ore 22:30, sul palco del neonato Pi Novantuno (Via Pergolesi 13, Pozzuoli) serata dedicata al grande Freddie Mercury con l’esibizione dei Queen of Bulsara, unica tribute band dei Queen della Campania. Ingresso gratuito.

Il TRIBUTO Queen of Bulsara è un progetto che nasce alla fine del 2006 da un'idea di Ottavio Liguori (Batteria e Cori). Successivamente, accomunati dalla passione per i Queen, si aggiungono Roberto May (Chitarra), Stefano Di Meglio (Basso e Cori) e Salvio Schiano (Tastiere e Programmazioni). Dal settembre 2009 si unisce al gruppo Vincenzo Castello, cantante dalla rara presenza scenica, caratterizzato non solo da una grande energia vocale e una spiccata comunicatività, ma anche da un'impressionante somiglianza fisica al leader dei Queen, Freddie Mercury. La band è menzionata e supportata dalle più importanti community del web dedicate ai Queen, riconosciuta come unica Tribute Band in Campania e annoverata tra le più prestigiose in tutta Italia dai fan club "UFFICIALI" del quartetto inglese, l'Italiano "We Will Rock You" e l’Inglese "Queen World".





Il Pi Novantuno nasce ad aprile 2011 e si candida ad essere una nuova realtà nel panorama della movida di Napoli e provincia, proprio in uno dei periodi peggiori per la musica live a Napoli.
Il locale propone ogni settimana concerti inediti, di gruppi emergenti e tribute band, nonché party e feste a tema. Il locale è anche ludoteca.




Queen of Bulsara:

www.queenofbulsara.com



Vincenzo Castello: Voce

Salvio Schiano: Tastiere e Programmazioni

Roberto May: Chitarra

Ottavio Liguori: Batteria e Cori

Stefano Di Meglio: Basso e Cori



info&prenotazioni: 331 7986243

info@pinovantuno.com - www.pinovantuno.com



Pi Novantuno

via G.B. Pergolesi, 13 - Pozzuoli
L’ingresso alla serata è gratuito, con prenotazione gradita.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©