Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Cultura enogastronomica flegrea e scuola di vela.

I sapori del mare: gusto e tutela delle eccellenze


I sapori del mare: gusto e tutela delle eccellenze
16/06/2010, 16:06

POZZUOLI (NA) - Riscoprire le tradizioni che il territorio flegreo trasmette attraverso i piaceri della tavola.
Questo il leitmotiv dell'evento culturale "I sapori del mare: gusto e tutela delle eccellenze marine", che avrà inizio venerdì pomeriggio presso la sede del Museo del Mare a Pozzuoli.
Il dibattito vedrà la partecipazione di numerose personalità: Paolo Russo, Presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati; Valerio Abussi, ex assessore con delega al Turismo nella giunta Giacobbe; Fabio Postiglione, Presidente Irsvem Baia; Claudio Ismeno, Presidente del Museo del Mare di Pozzuoli; Rosario Mattera, Presidente dell'Associazione Campi Flegrei a tavola; Antimo Caputo dell'Antico Molino Caputo e Ludovico Avallone, chef del ristorante Ludovico.
La giornata prevede, inoltre, la degustazione offerta dai ristoratori del centro storico di Pozzuoli; ad ogni pietanza sarà abbinato un reperto del Museo del mare. Lo spettacolo teatrale "Romeo e Giulietta", rivisitato in chiave moderna, chiuderà la giornata.
Venerdì sera si chiude, però, soltanto in parte; difatti, sabato mattina il Circolo Nautico Sporting Flegreo, presieduto dall'avvocato Claudio Ismeno, inaugurerà la nuova scuola di vela.
A battezzarla saranno: Franco Roberti, Procuratore di Salerno; Salvatore Lauro, Armatore; Francesco Pinto, Assessore provinciale alle Politiche Giovanili; Ermanno Schiano, Sindaco di Bacoli; Sauro Secone, sindaco di Quarto; Franco Iannuzzi, Sindaco di Monte Di Procida; Amedeo Nacarlo, Comandante della Capitaneria di porto di Pozzuoli e Gennaro Cirillo, campione italiano di canoa tra il 1974 e il 1984 (specialità k4), nonché olimpico a Los Angeles nel 1984.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©