Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

I "TammuriAtella" alla Festa della Tammorra del primo maggio nel casale di Teverolaccio a Succivo


I 'TammuriAtella' alla Festa della Tammorra del primo maggio nel casale di Teverolaccio a Succivo
30/04/2012, 14:04

Il primo maggio alla “Festa della Tammorra” nel casale di Teverolaccio a Succivo, anche i "TammurriAtella"


Alla Festa della Tammorra che si terrà il primo maggio presso il Casale di Teverolaccio a Succivo, una masseria fortificata del '700, ci sarà anche l’esibizione dei “TammurriAtella” una paranza nata per l’occasione con la voce di Gianni Aversano, Domenico De Luca alla chitarra, Michele De Martino al mandolino ed alla tammorra Vincenzo Ciccarelli.



La Festa della Tammorra, che è un momento di recupero della tradizione culturale popolare di cui è ricca la provincia di Caserta, è un evento organizzato da tre associazioni: “Carinaro Attiva”, Geofilos-Legambiente di Succivo ed il “Santuario della Madonna di Briano”.


L'iniziativa di Succivo del primo maggio è inserita nell'ambito delle attività dell'Ecomuseo "Terra Felix", il progetto di valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali presso il Casale di Teverolaccio realizzato dall'Associazione Legambiente e finanziato dalla Fondazione con il Sud.


La “Festa della Tammorra”, di cui è direttore artistico Marcello Colasurdo, continuerà il 16 e 17 giugno presso il palazzo De Angelis a Carinaro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©