Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Ieri sera l'apertura delle Paralimpiadi


Ieri sera l'apertura delle Paralimpiadi
30/08/2012, 13:22

L’apertura delle Paralimpiadi di Londra 2012, tenuta ieri sera, è stata un successo. Lo spettacolo è stato intitolato “Enlightenment” ed è stato un po’ la celebrazione dell’origine di questa manifestazione, nata nel 1948 proprio a Londra.  Diretto dal celebre regista Stephen Daldry, lo spettacolo ha incantato oltre 80mila spettatori nell’Olympic Stadium. In tribuna d’onore la Regina Elisabetta, il nipote William con la moglie Kate e il Presidente del Comitato internazionale paralimpionico Philip Craven. Le Paralimpiadi si svolgeranno per 11 giorni concludendosi il 9 settembre.

Lo spettacolo d’apertura inizia con l’apparizione dell’aereo di David Rawling, pilota disabile, che introduce l’esibizione dell’associazione "Aerobility" che insegna ai disabili a pilotare. A seguire si è presentato Stephen Hawking, fisico britannico quasi completamente paralizzato per atrofia muscolare (Sla), il quale ha parlato con la sua voce computerizzata anticipando quello che sarebbe successo nel corso dello spettacolo.  Alla fine della manifestazione la consueta sfilata dei 4200 atleti provenienti da 166 paesi tra cui l’Albania, Antigua, Malawi e Ruanda per la prima volta alle Paralimpiadi. Per l’Italia ha sfilato con il tricolore l’atleta Oscar De Pellegrin in rappresentanza dei 98 atleti azzurri.

Lo spettacolo è stato trasmesso in diretta in mondovisione raggiungendo picchi altissimi di ascolto e dimostrando così il forte interesse che questa manifestazione suscita nel pubblico.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©