Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Alessandro Zaccuri: "La famiglia è una giuria potenziale"

Il cinema in primo piano al "Fiuggi Family Festival"


Il cinema in primo piano al 'Fiuggi Family Festival'
27/07/2010, 15:07

ROMA - Alle Terme di Bonifacio VIII e al Parco della Fonte Anticolana è in programma fino al 31 luglio il "Fiuggi Family Festival". "Progetto famiglia: dal sogno alla realtà", questo il tema dell'evento, che è alla sua terza edizione. Protagonisti del festival sono il cinema, la televisione, i videogiochi ma anche la vita quotidiana. Il direttore artistico Alessandro Zaccuri dichiara: "Tutto ciò che viene rappresentato al cinema o in tv dovrebbe arricchire la comunicazione in famiglia, divertire, educare ed anche dare un messaggio. La famiglia è una giuria potenziale".
Giuria ufficiale è, invece, guidata da Luca Bernabei a cui è affidata la critica delle pellicole in concorso. Fiction e film nuovi, alcune già visti, altri mai proiettati in Italia. Il premio Oscar 2010 per l'attrice Sandra Bullock "The Blind Side", "Operazione Spy Sitter" con Jackie Chan e "Sansone", infatti, sono in anteprima. Mercoledì 28 verrà proiettato proprio "Sansone", interpretato da un cane dolce e simpatico di ben 90 chili, conosciuto da tutti grazie ai fumetti di Brad Anderson. Unica pellicola italiana in concorso è " Sa Regula" di Simone Contu, realizzata senza attori professionisti e immagine di un mondo fantastico dove i bambini vivono e comprendono la realtà senza l'appoggio dei grandi. All'evento sarà presente anche Raffaella Carrà per parlare di "Adozione a distanza" insieme ad alcuni specialisti nel settore. Per l'occasione è stato allestito un laboratorio di videogiochi il "Family Game" dedicato ad adulti e piccini, per giocare bene e con giudizio.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©