Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Gli impegni istituzionali e il rapporto con i cittadini

''Il diario del Sindaco'', la vita di Maurizio Valenzi


.

''Il diario del Sindaco'', la vita di Maurizio Valenzi
28/10/2010, 15:10

NAPOLI – Il progetto professionale, il rapporto con il pubblico: Maurizio Valenzi, prima ancora che sindaco di Napoli, era un uomo dai mille desideri. Desideri che amava raccontare a voce, impressi in un nastro magnetico, e che adesso sono il fulcro di una raccolta di prossima pubblicazione edita dalla fondazione a lui dedicata e gestita dalla figlia Lucia. “Il diario del Sindaco”, questo il titolo dell’opera, racconta gli appuntamenti istituzionali e l’attività frenetica di una delle figure più importanti per la città.
La testimonianza diretta di Valenzi è quella della Napoli di metà anni ’70, un luogo in cui la politica stava cambiando, il modo di amministrare era differente e maggiormente a contatto con i cittadini. Sono loro l’altra voce che si “ascolta” nel volume: lettere di abitanti che, a centinaia, scrivevano per lo più per ottenere un posto di lavoro. Per tutti, il sindaco Valenzi, aveva una risposta. Il sindaco, ma soprattutto l’uomo.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©