Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Il flauto di Valentina Crimaldi nella basilica di San Giovanni Maggiore a Pignatelli


Il flauto di Valentina Crimaldi nella basilica di San Giovanni Maggiore a Pignatelli
12/05/2012, 09:05

Domenica 13 maggio alle ore 18 sull’altare maggiore della basilica di San Giovanni Maggiore a Pignatelli ( Rampe San Giovanni Maggiore, su via Mezzocannone), si esibirà la flautista Valentina Crimaldi che proporrà brani del suo ultimo lavoro discografico “Donnaregina”. Il concerto infatti è proprio un viaggio tra le le atmosfere del mondo della musicista partenopea che, attraverso il proprio strumento, racconta il percorso musicale e personale intrapreso durante la sua attività professionale e che l’ha vista vicina ad amici ed artisti che le hanno lasciato un’impronta indelebile, uno fra tutti Rino Zurzolo, che è stato il “motore”, il suo “basso continuo” per questo progetto discografico. Il concerto sarà aperto da un reading dell’attore Gennaro Silvestro che, attraverso la letteratura, renderà omaggio ai tesori e alle bellezze di Napoli, proponendo poesie e brani di importanti autori che hanno reso celebre la città partenopea nel mondo. Un altro appuntamento della rassegna “Solo a maggio” da non perdere, in uno dei luoghi più suggestivi del cuore di Napoli, la basilica di San Giovanni Maggiore a Pignatelli, rimasta chiusa per ben 42 anni e ridata alla luce e ai napoletani grazie a lunghi e sapienti lavori di restauro. All’interno sono visibili le tracce paleocristiane, resti medievali, testimonianze barocche, che ne fanno uno dei complessi architettonici più articolati ed affascinanti di Napoli, un autentico palinsesto carico di storia e di testimonianze archeologiche. “Solo a maggio” è un progetto che vuole raccontare la città di Napoli, fucina di talenti musicali, andando oltre la tradizione della canzone, regalando a cittadini e turisti quel respiro internazionale grazie al virtuosismo dei musicisti che durante tutti i weekend del mese di maggio fino al 3 giugno. 

PROGRAMMA


sabato 12 maggio ore 21.00
Riccardo Veno - sassofono, flauti, fiati etnici, voce

domenica 13 maggio ore 18.00
Valentina Crimaldi - flauto

sabato 19 maggio ore 21.00
Francesco Villani - pianoforte

domenica 20 maggio ore 18.00
Mario Formisano - basso

sabato 26 maggio ore 21.00
Carlo Lomanto - vocalist

domenica 27 maggio ore 18.00
Antonio Onorato - chitarre

sabato 2 giugno ore 21.00
Ciccio Merolla - percussioni

domenica 3 giugno ore 18.00
Luca Pugliese - voce e chitarra

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©