Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

La Tv aveva garantito agli sponsor uno share non raggiunto

Il flop di Sanremo costerà alla Rai 6 milioni


Il flop di Sanremo costerà alla Rai 6 milioni
24/02/2014, 19:13

SANREMO - L'edizione di quest'anno del Festival di Sanremo, dal punto di vista degli ascolti, è andata peggio dell'anno scorso, perdendo circa 3 milioni di spettatori. E questo fatto costerà alla Rai nel 2014 circa 6 milioni di euro. 

Infatti, la Tv di Stato aveva garantito ai propri sponsor uno share medio del 45% a puntata. Il risultato reale invece è stato intorno al 40%. Questo costringerà la Rai a risarcire i suddetti sponsor, per un importo pari a circa 6 milioni di euro. Naturalmente non saranno restituiti soldi, ma saranno concessi spazi gratuiti fino a copertura della somma in questione. 

E l'effetto negativo si estenderà anche all'anno prossimo. Infatti la Rai per questo genere di manifestazioni a scadenza fissa garantisce uno share sulla base dei risultati dell'anno precedente. Questo significa che l'anno prossimo dovrà chiedere di meno per gli spot, con una perdita supplementare stimata in 2 milioni di euro. Anche se in questo caso la perdita dovrebbe essere compensata dal ribasso che la Rai ha ottenuto dall'Ariston (da 7 a 5 milioni) per il Festival del 2015. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©