Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Lo studio è stato condotto dall'Università di Cambridge

Il giorno più noioso è stato l'11 aprile 1954


Il giorno più noioso è stato l'11 aprile 1954
26/11/2010, 20:11

Alcuni esperti dell'università di Cambridge hanno stabilito che il giorno più noioso del XX secolo fu l'11 aprile 1954 perchè non successe proprio nulla.
La data è stata incoronata in seguito ad una ricerca fatta su 300 milioni di dati storici. In realtà nel 1954 Marylin Monroe sposò Joe DiMaggio, la regina d'Inghilterra visitò l'Australia e in Gran Bretagna finirono i razionamenti del dopoguerra.
Ma proprio l'11 aprile gli unici eventi furono la sconfitta elettorale dei cattolici nelle elezioni belghe, la decisione degli Usa di aiutare le forze francesi in Indocina e il furto in un appartamento di Londra di una coppa da 50 sterline. William Tunstall - Pedoe, fondatore del motore di ricerca True Knowledge in grado di contenere milioni di dati riguardanti eventi, persone e altro spiega che "nessuna persona importante è morta in quel giorno nè c'è stato un evento di rilievo a parte la nascita di Abdullah Atalar, accademico turco".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©