Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Il Golf con lo stile Lexus


Il Golf con lo stile Lexus
31/03/2011, 16:03

Si rafforza il legame tra Lexus ed il golf. Con il primo appuntamento presso il Circolo Golf Villa d'Este (CO), sabato 2 aprile, inizierà la quinta edizione del Lexus Golf Trophy, il torneo di golf Lexus che attraversa l'Italia in dodici tappe, che si concluderà il 9 ottobre al Golf Club Marco Simone (RM). Oltre ad offrire momenti di sport unici, il Lexus Golf Trophy darà l’opportunità agli appassionati di Golf di ammirare e provare la tecnologia esclusiva dei prodotti Lexus, compresa l’ultimissima novità: la CT 200h.
Quando si parla di “green” Lexus è il numero uno. E’ infatti il solo marchio al mondo capace di offrire una versione full hybrid per quasi tutti i suoi modelli, dalla nuovissima compatta CT200h, alla nuova generazione del SUV di lusso della gamma RX all’ammiraglia della gamma LS. Il legame tra Lexus ed il Golf è un abbinamento ideale anche per quei valori di raffinatezza e sviluppo tecnologico che da sempre caratterizzano il brand.
In questo contesto avrà inizio la quinta edizione del Lexus Golf Trophy, che già nelle precedenti edizioni ha confermato le aspettative, sia in termini di partecipazione che di test drive. Nell’edizione scorsa i numeri sono stati di assoluto rilievo: oltre 1500 presenze, oltre 1000 giocatori, ed oltre 1.500 test drive effettuati con particolare interesse per i modelli a tecnologia full hybrid. Per tutte le tappe, Lexus dedicherà a tutti i suoi ospiti un'intera giornata di sport e divertimento che accompagnerà la gara a formula 18 buche stableford - 3 categorie.

Il Lexus Golf Trophy 2011 offre la possibilità di entrare in contatto con l’esperienza Lexus, scandita dall’esclusività, dal dinamismo, dalla passione del brand, dalla sicurezza e dall’unicità dei suoi prodotti. Prodotti che saranno presentati e proposti per un test drive ad altissimo livello tenuto dai piloti del Lexus Driving Team.

Lexus spinge la sua ricerca all’”essenza del lusso” e va incontro alle richieste della società combinando prodotti sicuri e rispettosi dell’ambiente ma allo stesso tempo in grado di dare grandi emozioni e una guida senza pari. Questa evoluzione ha portato ad una nuova dimensione delle prestazioni e al top della realizzazione tecnologica.
I numeri parlano di una realtà in continua ascesa. Con oltre 300.000 veicoli in tutto il mondo, Lexus mantiene la leadership nel mercato premium full hybrid ed è l’unico marchio premium in Europa in grado di offrire una vasta gamma full hybrid, con ben quattro modelli. Il 2010 è stato un anno positivo per Lexus, con un incremento del 13% delle vendite europee rispetto all’anno precedente. Questo trend positivo ha superato le aspettative e può essere attribuito a due fattori chiave. In primo luogo, i mercati in espansione come quello russo, in cui la quota di mercato Lexus è cresciuta nel 2010 dal 7% a più del 10%. Secondo, la crescita dal 2009 di oltre il 7% delle vendite dei modelli full hybrid di Lexus. Questi ultimi rappresentano attualmente oltre il 60% della totalità delle vendite di Lexus in Europa e oltre il 90% in Italia.
Ed il 2011 è iniziato con il lancio della nuova CT 200h, il quarto veicolo full hybrid lanciato da Lexus in Europa, la prima automobile compatta cinque porte full hybrid prodotta da Lexus, oltre ad essere l’unico modello full hybrid all’interno del segmento delle compatte premium. Con la CT 200h, Lexus rende per la prima volta disponibile la straordinaria sintesi tra qualità, eleganza e tecnologia all’avanguardia ad una nuova e più giovane tipologia di clienti. Le dimensioni, il packaging, la tecnologia full hybrid e la riduzione delle emissioni, pari a soli 87 g/km, soddisfano pienamente le necessità dei clienti sempre più esigenti, senza alcun compromesso in termini di qualità, comfort ed eleganza, caratteristiche che sottolineano il lusso proprio del marchio Lexus. La tecnologia Lexus Hybrid Drive della CT 200h presenta uno straordinario Sistema di Gestione dell’Energia. Mediante l’applicazione di soluzioni tecnologicamente avanzate e della messa a punto specifica del software, gli ingegneri Lexus sono riusciti a migliorare ulteriormente le performance ambientali e le prestazioni di guida del sistema full hybrid, oltre ad ottenere una sensibile riduzione dei livelli di NVH. Con una potenza totale del sistema pari a 136 CV/100 kW, la CT 200h accelera da 0-100 km/h in 10,3 secondi e raggiunge una velocità massima di 180 km/h. I consumi e le emissioni di CO2 sono incredibilmente bassi, rispettivamente pari a 3,8 l/100 km e 87 g/km nel ciclo combinato. La CT 200h è l’auto più ecologica d’Europa. Oltre a questo, la tecnologia Lexus Hybrid Drive restituisce emissioni di NOx di soli 3,3 mg/km ed emissioni di Particolato pari a zero, numeri significativamente inferiori a quelli di veicoli diesel equivalenti. Il funzionamento in modalità esclusivamente elettrica (EV) consente inoltre di percorrere fino a 2 chilometri di distanza, a velocità fino a 45 km/h, senza emissioni di CO2, NOx e particolato. Ad arricchire ulteriormente le straordinarie credenziali ecologiche del sistema Lexus Hybrid Drive, la CT 200h incorpora numerose misure aggiuntive per il risparmio energetico. Tra queste, un sistema di aria condizionata con riscaldamento per sedili ed illuminazione a LED, entrambi a risparmio energetico, un sistema audio ecologico con amplificatore e altoparlanti in bambù e un utilizzo estensivo di materiali biologici. La nuova CT 200h è stata sviluppata in maniera specifica per unire la straordinaria esperienza di guida e il comfort di viaggio che solo le automobili Lexus possono garantire.


Di seguito il calendario delle gare del Lexus Golf Trophy 2011:
• 02/04 Villa d’Este - Como
• 09/04 G.C. Bergamo - Bergamo
• 16/04 Modena Golf – Modena
• 30/04 Parco de Medici - Roma
• 07/05 Des Iles Borromees – Verbania
• 14/05 G.C. Bologna - Bologna • 28/05 G.C. Ca’ Amata – Treviso
• 18/06 Franciacorta G.C. – Brescia
• 03/07 G.C. Trieste – Trieste
• 24/09 G.C. Milano – Monza
• 01/10 I Roveri – Torino
• 09/10 G.C. Marco Simone – Roma

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.