Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Il libro di Massimo Serafini ""Io, sul Cammino di Santiago di Compostela" al Salone del Camper 2011


Il libro di Massimo Serafini ''Io, sul Cammino di Santiago di Compostela' al Salone del Camper 2011
02/09/2011, 15:09

Parma, 2 settembre 2011 - - Mancano pochi giorni all’inaugurazione del secondo Salone del Camper di Parma che aprirà le porte al pubblico sabato 10 settembre. Gli spazi espositivi di Fiere di Parma che ospiteranno la kermesse internazionale saranno ancora una volta il grande contenitore dove appassionati e neofiti potranno scoprire tutte le novità del settore, scegliere il mezzo più adatto alle proprie esigenze e scoprire il piacere di una vacanza itinerante “en plein air”.

Il Salone del Camper sarà anche la vetrina per conoscere le ampie possibilità di turismo che offre un veicolo ricreazionale: dall’itinerario enogastronomico a quello prettamente artistico/culturale, a quello termale; alla scoperta del piacere di viaggiare, conoscere, partecipare e andare alla ricerca di territori differenti unitamente ad emozioni uniche che riportano al contatto con la natura e con il proprio intimo pensiero.

Tra gli itinerari e le formule di turismo che stanno incrementando il numero dei propri fruitori ed appassionati vi è certamente il turismo religioso. Quest’ultimo ha avuto un forte incremento negli ultimi anni: nel mondo, secondo dati della World Tourism Organisation, organismo delle Nazioni Unite per il turismo sostenibile e organizzazione internazionale leader nel settore, il turismo religioso muove 300 milioni di persone all'anno per un valore di 18 miliardi di dollari, di cui 4,5 in Italia; è quindi con particolare interesse che Il Salone del Camper ospita Massimo Serafini, che il 17 settembre alle 14, presso la Sala Rossa del Palacassa, illustrerà la propria esperienza di pellegrino presentando il libro “Io, sul Cammino di Santiago di Compostela”. L’autore condividerà con il pubblico il frutto dell’esperienza spirituale del suo viaggio verso Santiago di Compostela, una delle importanti mete religiose che vengono raggiunte negli ultimi anni anche con l'ausilio del camper.

L'intimità del veicolo e la “portabilità” delle proprie abitudini, fanno del camper un ottimo strumento per il pellegrino moderno sulla strada di S. Giacomo Maggiore che, dopo la visita alla Cattedrale di Santiago, a bordo del suo camper potrà completare il suo viaggio alla chiesa di Nosa Senora da Barca a Muxia prima di intraprendere la via del ritorno.

Il “diario” di Serafini ha trovato le stampe grazie a Mauro Pagliai Editore (Collana Libro Verità), e tutto il ricavato sarà destinato all’operazione di beneficenza che l’Autore sta promuovendo, e che verrà ufficializzata nel 2012. All''incontro, oltre all'autore, partecipa anche Marisa Cecchetti in qualità di editor e lettrice di alcuni passi dell’opera.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©