Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Il limoncello di Sorrento "sbarca" a Los Angeles


Il limoncello di Sorrento 'sbarca' a Los Angeles
12/10/2009, 12:10


Non poteva mancare Villa Massa, l’azienda italiana che per prima ha fatto conoscere nel mondo il tradizionale liquore di limone di Sorrento comunemente chiamato “limoncello” al “Festival della creatività italiana, dalla musica ai grandi marchi del “Made in Italy”, che si terrà dal 13 di ottobre a Los Angeles. L'azienda presente negli States dal lontano 1994, può vantare un palmares unico in Italia”, queste le dichiarazioni di Stefano Massa CEO e cofondatore, col fratello Sergio,di Villa Massa.
“Solo lo scorso giugno abbiamo ricevuto dal Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, il “Premio dei Premi” istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la nostra ulteriore affermazione quale unica piccola e media azienda italiana ad aver vinto quest’anno il “Premio Imprese per Innovazione” promosso da Confindustria. Questo a soli due anni dall’European Excellence Award, conseguito ad Atene quale unica azienda italiana nei 18 anni del premio e crediamo, quindi, con il nostro limoncello, di interpretare all’estero una delle più apprezzate icone del made in Italy”, aggiunge e conclude Stefano Massa.
Villa Massa lo scorso marzo è entrata a far parte del portafoglio di W.J. DEUTSCH., azienda leader nella distribuzione di vini e spirits nel grande mercato degli States.
Con oltre un milione di litri di liquore prodotti all’anno, Villa Massa è la maggiore delle aziende produttrici del tradizionale limoncello sorrentino ed alfiere di uno dei prodotti caratteristici del “made in Italy” nel mondo. Oggi il “Liquore di Limone di Sorrento” VILLA MASSA può essere degustato in ben 47 paesi sparsi nei cinque continenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©