Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Il magistrato Antimafia Giuseppe Ayala a Giugliano


Il magistrato Antimafia Giuseppe Ayala a Giugliano
16/04/2012, 13:04

Si terrà martedì 17 aprile alle 19 presso la Caffetteria 5 Stelle in piazza Gramsci a Giugliano la presentazione del libro ‘Troppe coincidenze’ del magistrato Giuseppe. L’edicola Libreria ‘Claudio’di via Aniello Palumbo, continua a proporre sul territorio incontri con autori e dopo Pino Aprile, Massimo Cacciapuoti, Pino Imperatore e Silvana Giacobini, martedì 17 alle ore 19 sarà òa volta del magistrato Giuseppe Ayala. “Ho vissuto negli ultimi trent'anni una striscia di tempo che mi sembra ancora appartenere alla cronaca. Alludo ai giorni in cui gli eventi della politica si intrecciarono con quelli criminali, sino al punto da marchiare la gran parte dei percorsi che hanno segnato il destino del paese”. Fu solo di Cosa Nostra la responsabilità delle stragi del 1992 e del 1993? Perché la mafia decise di rinunciare all'attacco allo Stato? Per rispondere a questi interrogativi, Giuseppe Ayala ripercorre i suoi anni in Parlamento a partire dal 1992, ricostruisce le troppe coincidenze che hanno caratterizzato le relazioni tra mafia, "poteri occulti" e politica, disegnando un quadro opaco che coinvolge criminalità mafiosa e pezzi deviati dello Stato. All’incontro saranno presenti la presidente dell’associazione antiracket Sos Impresa di Napoli Tecla Magliacano e la referente del presidio dell’associazione antimafia ‘Libera’ di Giugliano Eliana Iuorio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©