Cultura e tempo libero / Mostre

Commenta Stampa

Ricostruito a grandezza naturale l'Uomo venuto dal ghiaccio

Il Museo archeologico di Bolzano ospita "Oetzi 20"


Il Museo archeologico di Bolzano ospita 'Oetzi 20'
28/02/2011, 15:02

BOLZANO - Il Museo Archeologico di Bolzano inaugura oggi la mostra "Oetzi 20". Un viaggio emozionante tra arte e scienza per celebrare il ventennale del ritrovamento della mummia sul ghiacciaio del Similaun. Il 19 settembre 1991 alcuni escursionisti recuperarono un corpo umano in un ghiacciaio delle Alpi della Oetztal.
Il corpo risalente a 5.300 anni fa risulta ben conservato. Sono circa tre milioni le persone che hanno visitato il museo, che presenta la mostra completamente rinnovata ed aperta fino al 15 gennaio 2012.
L'Uomo venuto dal ghiaccio è stato ricostruito a grandezza naturale. Le indagini scientifiche hanno permesso di realizzare la ricostruzione dell'uomo caratterizzato dai segni del clima ostile e della vita all'aperto.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©