Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Il Natale delle edizioni Intra Moenia tra strenne e cadeaux


Il Natale delle edizioni Intra Moenia tra strenne e cadeaux
16/12/2010, 15:12


NAPOLI - Quattro nuovi titoli e una mappa per destreggiarsi al centro storico di Napoli durante le festività. Sono queste le proposte per il Natale 2010 delle edizioni Intra Moenia che, attraverso le nuove pubblicazioni, lanciano un inedito sguardo sull’Italia, raccontandone realtà, contesti, sfaccettature diverse. La memoria del Paese e i misteri di Napoli, i colori di Roma e la laboriosità di Milano.Tre anime dello stesso paese. Tre città che, nella diversità di storia, cultura, contraddizioni, raccontano una nazione che sfugge a semplici definizioni. Da Piazza Bellini, sede della casa editrice e cuore pulsante del centro antico partenopeo, si dirama un racconto che attraversa Napoli, Roma e Milano. Capire l’Italia, partendo dalla sua città che più divide: una sfida culturale necessaria in un momento difficile per la città e di particolare fragilità del settore culturale. Innanzitutto un racconto sull’Italia. Nell’anno del 150° anniversario della sua Unità, le edizioni Intra Moenia “rigirano” da Napoli un secolo e mezzo di avvenimenti, dalla fine dell’Ottocento all’attuale scontro politico Berlusconi-Fini. Con “L’Italia è un’altra Storia” (pp. 312; 14,90 euro), l’editore e autore del volume, Attilio Wanderlingh, osserva con sguardo lucido e rigoroso la cronaca e il costume di un paese. La volontà dichiarata è di rompere la cappa della politica per far respirare la società, la gente, attraverso il racconto limpido dei fatti. L’Italia spiegata non solo con le parole, ma anche con le immagini: nel libro sono raccolte 160 fotografie tratte da archivi storici. È la Nazione che diventa tempo di ritorno per l’autore, riletta dalle coste del Kenya, dove vive, lontano dai luoghi della sua nascita. Da quella Napoli, ancora una volta, epicentro della (in)governabilità del Paese. Spazio tra le strenne di Intra Moenia anche alle alternative culturali. Nello spirito di una Roma “altra”, possibile, diversa, la casa editrice napoletana pubblica “Roma, acqua e sapone” (pp. 264; 13,90 euro), un regalo utile per chi voglia scoprire l’anima equosolidale della capitale. La guida, scritta da Annarita Sacco e Gianluca Carmosino, ha riscosso un notevole successo all’ultima Fiera di Roma della piccola e media editoria. Il lettore vi ritroverà l’esaustiva indicazione di oltre 600 contatti tra associazioni, cooperative, banche solidali e gruppi di acquisto. C’è sempre Roma, poi, con quel derby Roma-Lazio che scalda gli animi di sportivi e non della capitale, al centro del libro “A ma’, domenica ce sta er derby!” (pp. 208; 9,90 euro), scritto dai giornalisti Giuseppe Madonna e Raffaele Ivan Palumbo. Tutte le 165 sfide tra i due club calcistici narrate in un arco temporale di 81 anni, con le statistiche, i numeri, la voce dei protagonisti, le riprese del cinema italiano e la cronaca nera. Dopo il successo di “Milano nel tempo”, si arricchisce il repertorio di immagini delle edizioni Intra Moenia con la “Storia fotografica di Milano” (pp. 300; 49 euro): le trasformazioni urbane e i mutamenti sociali, centocinquanta anni ripresi come, in un film, in un lungo piano sequenza. Il volume sarà accompagnato da una mostra allestita dal 13 dicembre all’8 gennaio negli spazi della libreria Hoepli e a partire da gennaio alla Feltrinelli Grandi stazioni di Milano. Ed è, infine, Napoli, nella sua dimensione più sconosciuta, ricca di misteri e leggende, la protagonista di un piccolo cadeau che le edizioni Intra Moenia hanno ideato per l’inverno 2010-11, stagione ideale per chi decida di intraprendere un tour nel mistero e nelle credenze popolari della città. In distribuzione gratuita nelle librerie e nei punti di maggiore aggregazione turistica della città c’è la mappa “Napoli Segreta – Luoghi e misteri del Centro Antico”, uno strumento perfetto per turisti e napoletani alla ricerca di itinerari insoliti nel corso delle festività natalizie. Si tratta di un percorso guidato per le strade, le chiese, i palazzi della città antica, utile per avvicinarsi alle ricerche e alle pubblicazioni curate dal giornalista e scrittore Antonio Emanuele Piedimonte che, con penna raffinata ed elegante, immerge il lettore in un viaggio nella Napoli più inafferrabile. Un suggerimento per gli appassionati e i cultori della storia di Napoli? La ristampa di “Raimondo di Sangro, Principe di Sansevero” (pp. 158; 14,90 euro), un viaggio, tra testo e immagini, che lo scrittore napoletano intraprende sulle tracce del leggendario nobiluomo settecentesco tra curiose invenzioni, strani esperimenti e storie misteriose.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©