Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

"Il Ragno e la Farfalla", il nuovo libro di Vito Faenza


.

'Il Ragno e la Farfalla', il nuovo libro di Vito Faenza
08/11/2018, 15:42

Un libro in cui si intrecciano storia e finzione per raccontare l’universo criminale campano. Un testo che narra il senso di libertà di una farfalla ingabbiata in una ragnatela, in un sistema illegale e spietato. “Il Ragno e la Farfalla” è l’ultimo romanzo del cronista Vito Faenza.
La voce narrante è quella di un capo camorra che si confessa con un giornalista negli ultimi giorni di vita. Una confessione nella quale si mescolano retroscena di delitti per i quali non è stato mai inquisito, fino ai luoghi dove sono state sepolte alcune vittime di lupara bianca, affinché: “Le madri possano avere una tomba sulla quale poter piangere”. A prendere forma i ricordi di un cronista che ha lavorato per anni all’Unità, seguendo vicende come quelle del sequestro dell’assessore Ciro Cirillo.

Commenta Stampa
di Fabiana Zollo
Riproduzione riservata ©