Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Il San Carlo celebra i 200 della Scuola di Ballo più antica d'Italia


Il San Carlo celebra i 200 della Scuola di Ballo più antica d'Italia
03/11/2012, 09:21

Gran Gala di Danza in programma al Lirico di Napoli mercoledì 7 novembre (ore 20.30) per celebrare il bicentenario dalla nascita della Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo, prima scuola del genere fondata in Italia. Da Giovedì 8 presso il MeMus (Museo e Archivio Storico del San Carlo), apertura al pubblico di un omaggio espositivo dedicato alla storia della Scuola.
Il Gran Gala di Danza è a cura di Anna Razzi e Alessandra Panzavolta, direttrice della Scuola di Ballo e direttore del Corpo di Ballo sancarliani, e vedrà come protagonisti gli allievi della Scuola e gli ex allievi oggi divenuti étoile e primi ballerini a Napoli e nel resto del mondo: Alessandra Amato, Elisabetta Magliulo, Giovanna Spalice, Domenico Luciano, Alessandro Macario e Giuseppe Picone, quest'ultimo protagonista della “Lectio Magistralis” (su musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, da un’idea di Anna Razzi) che chiuderà il programma di una serata speciale introdotta dalla voce recitante di Luca Saccoia, (che racconterà la storia della Scuola), nella quale si susseguiranno coreografie di Marius Petipa (“Le Corsaire” e “Don Quijote”), Alicia Alonso (“Muerte de Narciso” in prima nazionale), Roland Petit (“Il Pipistrello”), Nacho Duato (“Without Words”) e Dominic Walsh (“Claire de Lune”).
Il Gran Gala chiude la terza edizione di OttobreDanza, rassegna dedicata all'arte coreutica, che quest'anno ha ospitato due prime assolute: il “Don Juan” disegnato da Massimo Moricone per Luciana Savignano, e l'inedito “Ravel: Landscape or Portrait?” di Bill T. Jones con la Arnie Zane Dance Company.
Il San Carlo dedica alla Scuola un omaggio espositivo per raccontarne la storia, attraverso documenti del secolo scorso  ritrovati e catalogati  nell’Archivio Storico di MEMUS  insieme ad  immagini fotografiche, video e costumi di scena di spettacoli  pensati per la Scuola negli ultimi anni.E ancora  altri documenti gentilmente resi disponibili dall'Archivio di Stato di Napoli e dall’Archivio del Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli.
 
Da dicembre la Scuola del San Carlo tutti i giorni su MTV
La Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo  sarà poi protagonista su MTV Italia dal mese di dicembre con il programma “Ballerine”. “Ballerine”, il docu reality di MTV Italia sul mondo della danza classica, segue la vita degli allievi dentro e fuori la prestigiosa Scuola del Teatro di San Carlo, testimoniandone l’impegno, i desideri e le speranze nella suggestiva cornice del capoluogo campano, lungo un racconto che si snoda in 36 puntate fino allo spettacolo di fine anno, lo “Schiaccianoci”. “Ballerine” sarà in onda da lunedì 10 dicembre su MTV Italia, canale 8 del digitale terrestre.
 
Rush finale campagna abbonamenti: si chiude il 5 dicembre
Rush finale per la Campagna Abbonamenti 2012-13 del Teatro di San Carlo che si chiude mercoledì 5 dicembre 2012. Disponibili per il pubblico anche speciali promozioni di mini-abbonamento: Card4 Giovani (1 opera o 1 balletto e 3 Concerti della Stagione Sinfonica), Card3 Teatrino di Corte (3 spettacoli al Teatrino di Corte di Palazzo Reale), Card4 Opera e Balletto (2 opere + 2 balletti) e Card4 Sinfonica (4 spettacoli della Stagione Sinfonica 2012/2013).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©