Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Il sentiero del poeta. Narrazione e cultura al parco della tomba di Virgilio


Il sentiero del poeta. Narrazione e cultura al parco della tomba di Virgilio
05/01/2012, 11:01

Domenica 8 Gennaio 2012, l’Agenzia Idraincoming e l’Associazione Siti Reali ONLUS ripropongono l’evento “Il Sentiero del Poeta” porterà i visitatori a vivere in maniera intensa e innovativa un monumento importantissimo della città di Napoli, Il Parco della Tomba di Virgilio e la Crypta Neapolitana.
Attraverso la narrazione, sarà proposto un viaggio alla scoperta dell’affascinante figura del poeta Virgilio, rimasta nei secoli strettamente legato alla città di Napoli e al popolo napoletano, che ne fece una delle figure di riferimento per la sua storia, simbolo di libertà ed identità. Per Napoli e i napoletani Virgilio ha rappresentato una figura soffusa di mito, sapiente e mago, al quale erano legate le sorti della città: per secoli, infatti, fu diffusa la credenza che essa sopravvivesse protetta da un’aura magica, dovuta ai prodigi del poeta, considerato un nume tutelare.
L’itinerario vuole essere pertanto un ritorno alle origini di Napoli, un modo per valorizzare e far prendere coscienza della bellezza della città, della sua straordinaria storia e della sua peculiare immagine. La visita al Parco, con i suoi sentieri e i suoi monumenti - come la costruzione sepolcrale di età augustea identificato come Tomba di Virgilio, e la Crypta Neapolitana, un’antica galleria scavata nel I sec. a.C. per facilitare i collegamenti tra Napoli e i Campi Flegrei - diviene location itinerante di un momento di alta cultura, in cui la narrazione di esperte guide si fonde con quella piena di emozione della talentuosa Elisabetta D’Acunzo, che condurrà i partecipanti attraverso un racconto legato a un folle innamoramento del sommo poeta che, offuscata la ragione dalla vendetta, utilizza le sue doti magiche per punire un amore non corrisposto.
“…Frammenti di vita e racconti napoletani, canzoni remote e melodie ataviche accompagnano il latino Virgilio alla conquista della sua scontrosa madama…”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©