Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

IL TEATRO TOTO' FAVORISCE I CITTADINI DELLA IV MUNICIPALITÀ


IL TEATRO TOTO' FAVORISCE I CITTADINI DELLA IV MUNICIPALITÀ
17/10/2008, 08:10

Il Teatro Totò e la IV Municipalità hanno stipulato un protocollo d’intesa secondo il quale il Teatro Totò è stato designato quale Teatro del Quartiere e ogni residente della Municipalità (che comprende i quartieri di San Lorenzo, Vicaria e Poggioreale) avrà diritto ad acquistare a soli 10 euro una poltrona in qualsiasi giorno di programmazione.

L’intesa tra i due enti si prefigge come obiettivo quello di riavvicinare le persone alla cultura del teatro rendendo meno esosa, soprattutto per i giovani e per le famiglie meno agiate, il costo del biglietto.
“Il difficile momento di recessione economica che il nostro Paese sta vivendo porta, inevitabilmente, alla riduzione dei consumi e, com’è ovvio, la spesa più penalizzata è quella che ogni famiglia dedica al tempo libero”, ha dichiarato Gaetano Liguori, direttore artistico della sala di via Cavara e, proprio perché la gente non si allontani dal teatro, si è deciso di proporre una politica economica molto vantaggiosa.
«È un’iniziativa che sostengo attivamente”, commenta il Presidente della Municipalità David Lebro, “questo è solo il primo passo verso un percorso di riavvicinamento tra la gente e il teatro. Oggi ormai andare a teatro è diventato un lusso e noi, come istituzione, dobbiamo fare tutto il possibile per dare anche ai meno abbienti l’opportunità di vedere dal vivo artisti come quelli che ha quest’anno in cartellone il Teatro Totò».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©