Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Il Ten. Col. Paglia a Spoleto per il convegno "Il significato di Pace, Libertà, Onore e Patria"


Il Ten. Col. Paglia a Spoleto per il convegno 'Il significato di Pace, Libertà, Onore e Patria'
20/11/2013, 16:23

SPOLETO - Questa mattina il Ten. Col. Gianfranco Paglia ha partecipato al convegno “ Il significato di Pace, Libertà, Onore e Patria nel XXI sec.”, e alla deposizione di una corona presso il monumento dedicato ai Caduti Militari e Civili nelle missioni internazionali per la pace , organizzato dall'associazione I Cento Comuni di Spoleto. " Mai come in questo momento - ha rimarcato Gianfranco Paglia - il tema del convegno è di scottante attualità, proprio alla luce di quanto sta accadendo ritornano alla ribalta valori come l'onore, l'amor di patrio, che sembravano essere anacronistici. Ed è giusto ricordare coloro che sono caduti nelle missioni internazionali per la pace, perchè solo attraverso il ricordo non solo resta alto il loro sacrificio, ma raccontando gli avvenimenti si riesce a far comprendere sempre di più l'importanza ed il ruolo dei nostri militari impegnati nei vari teatri operativi. E nonostante questo, addolora quando, a volte, si sente dire che i soldati partono per denaro. È assurdo affermare una cosa simile. Quando si va in missione, si mette in gioco la vita, la professionalità. Si parte perchè si è innanzitutto soldati. Sono tutto tranne che dei mercenari. La vita vale molto di più di quello che si può guadagnare. Il loro esempio è da considerare un insegnamento: sono pronti all'estremo sacrifico pur di difendere la pace e la libertà di popoli che non hanno la fortuna di conoscerla. E credo anche - ha concluso il Ten. Col. Gianfranco Paglia - che non sia un caso che i militari all'estero siano considerati dei modelli, e questo, per noi italiani, deve essere motivo di orgoglio."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©