Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

“Il terrorismo”, il libro di Antonella Colonna Vilasi


“Il terrorismo”, il libro di Antonella Colonna Vilasi
04/02/2010, 14:02


SALERNO - Continua il tour de “Il terrorismo”, un libro che ripercorre il fenomeno degli anni di piombo con rinnovata ed equa attenzione. Il testo si articola in tre sezioni. Si parte dalle stragi di Piazza Fontana e della Stazione di Bologna, passando attraverso un’accurata ricostruzione dei diversi movimenti e relative sigle eversive, per concludere col Golpe Borghese. Quello che si snoda è un fruibile, accurato resoconto che attinge a sentenze, articoli, interviste, nonché testimonianze a tutto campo. La prossima presentazione toccherà la Campania alla vigilia del già annunciato incontro di Roma dell’11 febbraio. A Salerno, col patrocinio dell’Università, l’appuntamento è previsto per il 10 febbraio alle ore 18:00, presso la libreria Feltrinelli (Corso Vittorio Emanuele I, 230). Dopo il recente convegno di Milano, con Guido Salvini, GIP presso il Tribunale di Milano, Gianni Cervetti, ex membro della Segreteria del PCI, Vincenzo Fragalà, ex componente della Commissione Stragi, e Gianluigi Nuzzi, giornalista di Libero, per la data di Salerno sono previsti, tra gli altri, interventi di Giuliano Minichiello e Carlo Chirico (Università di Salerno) e di Franco Roberti (Procuratore della Repubblica di Salerno). Questo libro evidenzia anni in cui la politica dei blocchi consolidati con la guerra fredda condizionava, di fatto, sovranità nazionali e questioni interne. Puntuali vengono riportati, all’interno del testo, riferimenti internazionali, nondimeno sono altrettanto curati quegli aspetti regionali che caratterizzarono il fenomeno, prestando attenzione alle plurime valenze politiche che, a vario titolo, si accomunarono negli intenti di lotta armata. A Napoli l’appuntamento previsto è per il 5 marzo alle ore 18:00, presso la libreria Guida Port’alba (Via di Port’alba, 19), mentre in Calabria la scrittrice presenterà per la prima volta il suo libro a Catanzaro il 27 febbraio alle ore 18:30, presso la libreria Caffé Letterario (Via Menniti Ipppolito 5/7). Qui interverranno Francesco Bruno, criminologo, Mario Caliguri, direttore Master Intelligence Università della Calabria, e Giuliano Ricca, del Centro Studi Intelligence dell'Università della Calabria. Prevista un’ulteriore data da definire anche a Cosenza. Il 18 marzo, infine, è stato fissato un nuovo incontro a Roma alle ore 18:00, presso Melbookstore (Via Nazionale, 252) dove seguirà un aperitivo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©