Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Impazza la mania anche sul web

"Il Trono di Spade”, su Sky Cinema 370mila spettatori


'Il Trono di Spade”, su Sky Cinema 370mila spettatori
13/05/2012, 10:05

ROMA -   Il debutto de "Il Trono di Spade 2" è stato seguito su Sky Cinema da 370 mila spettatori.  Il Trono di Spade (Game of Thrones) è una serie televisiva statunitense prodotta e trasmessa da HBO a partire dal 17 aprile 2011, nata come trasposizione televisiva del ciclo di romanzi fantasy Cronache del ghiaccio e del fuoco (A Song of Ice and Fire) di George R. R. Martin.
La prima stagione si è ispirata al  primo romanzo della collana, A Game of Thrones, che in Italia è stato pubblicato da Mondadori in due volumi, Il Trono di Spade e Il grande inverno.
La serie è stata rinnovata per una seconda stagione, trasmessa a partire dal 1º aprile 2012. Il 10 aprile dello stesso anno HBO ha rinnovato la serie per una terza stagione. In Italia la prima stagione è stata trasmessa su Sky Cinema 1 dall'11 novembre al 9 dicembre 2011  la seconda stagione va in onda sullo stesso canale
La febbre per il "Trono di spade" è praticamente  in crescita, soprattutto sui social media e sul web dove ieri è stata al centro di una battaglia a colpi di tweet da parte di blogger e fan che hanno garantito a trono di spade il secondo posto tra i top trend di Twitter per l'intera serata.
Su Facebook è disponibile un'applicazione che permette a ogni utente di scegliere la propria casata e affiggere lo stemma sul proprio profilo: tutti fenomeni che attraverso i social network riscrivono in italiano la cruenta lotta tra i cinque regni.
Una serie divenuta fenomeno di culto, attorno alla quale sono stati ideati giochi di ruolo, di carte, da tavolo, oggettistica di ogni genere e divenuta motivo di ritrovo tra gli appassionati delle battaglie di Westeros che hanno dato vita a veri e propri raduni: in Inghilterra, boschi e foreste ospitano riunioni semi segrete di fan vestiti con i costumi medievali del Regno del Nord e del Sud; in Italia un gruppo di fan ha fondato l'associazione culturale "Game of Thrones Cosplayer", con appassionati che si travestono e ricostruiscono battaglie e momenti topici della serie durante raduni e fiere, e che l'anno scorso hanno vinto il "Lucca Comics&Games 2011".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©