Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Il week-end targato S.E.B.S.: tutela della salute, la parola d’ordine è PREVENZIONE


Il week-end targato S.E.B.S.: tutela della salute, la parola d’ordine è PREVENZIONE
23/05/2013, 15:32

 

Nella quinta edizione, che si terrà alla Mostra d’Oltremare il 25 ed il 26 maggio, grazie alla collaborazione con la Croce Rossa Italiana tutte le partecipanti alla kermesse potranno sottoporsi ad uno screening mammario gratuito. Spazio anche al problema dell’obesità infantile ed alla prevenzione delle malattie epatiche

 

Il S.E.B.S. - Fiera dello Sport , che si svolgerà il 25 e il 26 maggio presso la Mostra D’Oltremare, quest’anno sarà anche Fiera del benessere e della salute.

Grazie alla collaborazione con la Croce Rossa Italiana, al S.E.B.S. 2013 saranno presenti tre unità mobili che hanno lo scopo di sensibilizzare l’attenzione di tutti i presenti. In questi tre punti si darà spazio alla prevenzione ed all’informazione. Uno degli stand sarà incentrato sulla prevenzione del tumore al seno. Presso l’unità mobile, infatti, verranno effettuati screening gratuiti e verranno fornite informazioni utile a combattere il sorgere di uno dei più diffusi “mali del nostro tempo”.

La C.R.I. ha anche sviluppato ed approfondito un programma di prevenzione e di recupero di soggetti affetti da obesità infantile, una patologia che risulta essere, nella regione Campania, con percentuali ben al disopra delle medie europee. 

Grande attenzione anche alle malattie di natura epatica con la presenza dell’Associazione Italiana Trapiantati di Fegato (A.I.T.F.).

Il S.E.B.S. 2013, quindi, grazie ad incredibile sforzo organizzativo, ha arricchito il suo programma con una particolare attenzione ad argomenti di indubbio interesse sociale. Il 25 e 26 maggio, essere alla Mostra d’Oltremare, significa entrare in contatto con un intero mondo che gravita intorno alla cura della persona e del suo benessere psicofisico.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©