Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Imprenditori per Caso, la band di Confindustria al Teatro Sannazzaro


Imprenditori per Caso, la band di Confindustria al Teatro Sannazzaro
25/09/2013, 15:27

NAPOLI - Grande attesa per la nuova “mission” artistica e di solidarietà degli “IPC”, ovvero gli “Imprenditori per caso”, la nota band di CONFINDUSTRIA che da oltre 10 anni gravita con successo nel mondo della musica e della beneficenza, acquisendo puntualmente sempre maggiore popolarità. I magnifici “IPC” saranno nuovamente in pole position  il 26 settembre sera al Teatro Sannazzaro quali protagonisti di un concerto benefico finalizzato alla raccolta fondi a sostegno della “Rotary Youth Chamber Orchestra, un ambizioso progetto ideato da Maria Sbeglia, Presidente Rotary Napoli Ovest, con l’intento di offrire ai giovani talentuosi musicisti campani l’opportunità di creare un organico stabile che possa divenire nel tempo un punto di riferimento nel panorama musicale regionale . Più che mai in forma, sul palcoscenico dello storico teatro di Chiaia si esibiranno, il vulcanico capitan Cesare Falchero alla chitarra, Ciro Ricchezza al basso, Alfredo Gaetani alla chitarra, il maestro Vacatello alle tastiere, Rodolfo Gaetani alla batteria, Gigi Porcelli performer assistant, ai fiati diretti da Luciano Nini, Lello Palma, Bruno Pompameo, Michele Grieco, Lorenzo Federici, con le “splendide voci” di Rossana Cuomo e Emilia Zamuner, i cantanti Giuseppe Satriano, Paolo Bellomia, FranK  Mastrangelo, Enzo Brizzi, “illuminati” dalle mitiche performance dell’istrionico Giovanni Cimmino, “transformer” per eccellenza, che, coadiuvato dall’immancabile assistant performer Gigi Porcelli, interpreterà magistralmente alcune star dello showbiz internazionale quali  Rocky Roberts e Ray Charles. Lo spettacolo si articolerà  in due tempi:  la prima parte,  rivivrà attraverso brani musicali e proiezioni di immagini e filmati, l'evoluzione della musica dagli anni '50 ad oggi, passando per i successi dei grandi gruppi anni '60 alla disco music e al R&B, mentre la seconda parte vedrà in scena la YOUTH ORCHESTRA  che si esibirà in alcuni noti pezzi classici. Gran finale con un super duetto tra gli IPC e la Youth Orchestra che chiuderà la scena intonando “perle” del repertorio musicale internazionale come “Over the Rainbow”, “Moon River”, “Smile”, “Yesterday” e “Hey Jude”  quali Ray Charles, Rocky Roberts.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©