Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Il cantante si è esibito con Gnu Quartet

In 3000 al concerto di Niccolò Fabi sulle Dolomiti


In 3000 al concerto di Niccolò Fabi sulle Dolomiti
19/08/2010, 10:08

Il rifugio Todesci sull'altopiano della Predaia ha visto la partecipazione di tremila persone al concerto del cantautore Niccolò Fabi. Accompagnato dal Gnu Quartet nell'ambito della rassegna I Suoni delle Dolomiti, il cantante ha deliziato il pubblico con testi che trattavano temi importanti, quali: il rapporto padre-figli, la dignità dell'uomo e pensieri sul valore della montagna.
Per il 30 agosto  al Casale sul Treja a Roma è stato poi messo in calendario il concerto che Fabi intende dedicare alla figlia Olivia, morta il 4 luglio. La data scelta per il concerto non è casuale: la piccola avrebbe compiuto due anni. Jovanotti, Gianni Morandi, Elisa, Daniele Silvestri e Max Gazzè hanno già annunciato la propria partecipazione. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza, a favore di Medici con l'Africa Cuamm.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©