Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Napoli incontra Las Vegas e spera in un gemellaggio

In città all'Arts Cafe, l'organizzatore della San Gennaro Feast Anthony Palmisano ed Emilio Baglioni


In città all'Arts Cafe, l'organizzatore della San Gennaro Feast Anthony Palmisano ed Emilio Baglioni
20/06/2012, 17:06

Appena il tempo per partecipare alle celebrazioni del decennale del gemellaggio Catania – Phoenix e applaudire nella  città sicula il “Phoenix Children's Chorus” ed ecco che dopo la premiazione di Ciro Giorgio per i suoi cinquant’anni di attività artistica con il riconoscimento “C'era una volta La Cozza d'oro”, con l'organizzazione del popolare artista Nicola Zancle, due dei protagonisti dell’evento Anthony Palmisano organizzatore della San Gennaro Feast a Las Vegas  ed il musicista Emilio Baglioni, appena insigniti del titolo di Cavaliere dell’Ordine dei Federiciani, giungono  a Napoli direttamente da Las Vegas per favorire un incontro già ufficialmente chiesto fra il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris ed il Cardinale Crescenzio Sepe,  teso a  discutere i temi di un eventuale gemellaggio tra Napoli e Las Vegas. Festeggiati all’Arts Cafe che per la sera del  22 giugno ha approntato una kermesse tutta dedicata ai due popolari personaggi d’oltre oceano, l’incontro napoletano di Palmisano, Giorgio, Baglioni ed i vertici del comitato americano che ha già dato vita  a diverse attività di scambi per promuovere arte, cultura, istruzione e opportunità di business tra Catania e Phoenix, seguirà a ruota le magnifiche giornate catanesi dove il  Coro dei Ragazzi di Phoenix  si è esibito al Teatro Sangiorgi, presso la Marina degli Stati Uniti alle Base di Sigonella. Tra i rappresentanti del coro e gli ambasciatori,  quest'anno,  a partecipare alle celebrazioni per il decimo anniversario del gemellaggio Catania-Phoenix,  sono stati, tra gli altri, Gianna Giorgio ( nella foto con Rapisarda) nella sua qualità di vice-presidente del “Phoenix- Catania Sister Cities” insieme con Emanuele Rapisarda, Anthony Palmisano, Ciro Giorgio, ambasciatore della canzone e del teatro napoletano nel mondo ed il musicista Emilio Baglioni.  Tutti sono stati ricevuti dal sindaco di Catania, Raffaele Stancanelli e dagli altri membri del Associazione “Catania Sister Cities.” Per l’attesa serata, all’Arts Cafe, intanto, tra ospiti, riconoscimenti e musica, tutto è pronto per i festeggiamenti che vedranno il comitato americano e l’Associazione Internazione Centro Teatro Studi, in attesa di una risposta da parte del Sindaco e della Curia, alle prese con le tante iniziative comuni mirate alla sinergia artistica e culturale tra la città di Napoli e quella di Las Vegas.

Commenta Stampa
di Giuseppe Giorgio
Riproduzione riservata ©

Correlati