Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Trascorsi cento anni dalla morte del gastronomo

In uscita il libro di ricette "A Tavola con gli Artusi"


In uscita il libro di ricette 'A Tavola con gli Artusi'
01/06/2011, 17:06

I discendenti di Pellegrino Artusi (1820-1911) hanno realizzato un libro di ricette e aneddoti di vita fiorentina per celebrare il centenario della sua morte. "A tavola con gli Artusi" (Sarnus), che esce in questi giorni, è un libro tra tradizione e modernità.
L'autore del bestseller "La scienza in cucina e l'arte di mangiare bene" pubblicato nel 1981 fu una grande uomo di cultura, critico letterario, scrittore, nazionalista, igienista e soprattutto un grande gastronomo. Riuscì a coltivare i suoi interessi letterari grazie alle rendite di diverse sue proprietà private.
D'origine romagnola e fiorentino d'adozione fu autore di un moderno manuale di cucina ricco non solo di ben 790 ricette ma anche di commenti scritti dal valore culturale. "La scienza in cucina e l'arte di mangiare bene" è un libro "eterno", che piace da sempre e che rappresenta un vero simbolo per l'Unità d'Italia.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©