Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Inaugurazione della mostra "Andrea Vizzini, Codice Perpetuo"


Inaugurazione della mostra 'Andrea Vizzini, Codice Perpetuo'
03/05/2011, 17:05

Negli spazi espositivi del Museo Civico di Castelnuovo (Maschio Angioino) di Napoli, Sala Carlo V e Sala della Loggia, da mercoledi 4 Maggio 2011, ore 17,30, sino al 30 dello stesso mese, sarà allestita la mostra antologica di Andrea Vizzini, Codice Perpetuo, dedicata all'artista di origine siciliana ma che vive a Venezia dal 198.

La mostra, il cui allestimento è curato dallo stesso artista, è stata patrocinata dal Comune di Napoli - Assessorato alla Cultura-, dal Ministero per i beni e le attività culturali di Napoli e sarà presentata da Angela Tecce . Coordinamento e ideazione di Michele Loria.

Si tratta di un ritratto a 360 gradi, di un autore complesso e poliedrico approdato alla pittura dall'architettura, che si snoda in un percorso espositivo che va dai lavori dell'esordio (più figurali) alle ricerche eteree e subliminali che gli hanno consentito di forzare i linguaggi tradizionali fino a esprimere le tensioni frammentate e labili dell’uomo contemporaneo.

La mostra puntualizza i maggiori nodi tematici e iconografici affrontati da Vizzini con i quali in maniera elegante, sottovoce, senza imporre, suggerisce che la mente dell’uomo possiede la facoltà di intuire la realtà ancor prima di averla percepita.

La supremazia che l’artista attribuisce alla mente e all’idee che la animano nasce dall’avere lungamente studiato la percezione della forma, approdando ad una assoluta fiducia sulla capacità della coscienza di tendere al bello, all’essenziale e dunque stabilire ordine e armonia nel caos.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©